San Giustino fiduciosa per il confronto regionale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 15 Gennaio, 2016 13:30
La Rocca Jessica

Jessica La Rocca

Scocca di nuovo l’ora del derby per la Top Quality San Giustino. Le biancoazzurre si recano nella serata di sabato 16 gennaio (inizio alle ore 20,30) al Pala-Evangelisti per affrontare la Tuum Perugia, che anche quest’anno sta disputando un campionato di vertice e che ripropone la propria candidatura a un posto nei play-off di serie B1 femminile, tanto più che sono state poche le modifiche apportate all’organico affidato ancora al duo Bovari-Panfili. La sfida va in scena all’indomani del rimpasto in classifica generato dal ritiro del Rimini, che ha cancellato tutti i risultati della formazione romagnola; alla luce di questo, le altotiberine mantengono la seconda posizione, ma la capolista San Giovanni in Marignano ha guadagnato un ulteriore punto, le perugine sono rimaste ferme perché non l’avevano ancora incontrata e il Castelfranco di Sotto (che vi aveva perso) è tornato pienamente in gioco alla vigilia della gara di Orvieto, altro interessante scontro della penultima di andata. Le perugine hanno finora stentato in trasferta, mentre in casa hanno sempre colto bottino pieno; le sangiustinesi si sono espresse semmai meglio in trasferta, per cui entrambe le squadre si affrontano sui terreni ad esse più congeniali. La Tuum è reduce dallo scivolone di San Lazzaro di Savena, mentre Izzo e compagne debbono dimostrare che la loro veste non è quella di domenica scorsa, pur riuscendo alla fine a spuntarla sul Pagliare. «Dobbiamo eliminare quelle pause di rendimento che ci hanno fatto rischiare oltre il dovuto – afferma il tecnico Alessandro Della Balda – ma sono fiducioso nelle ragazze, perché quando sanno di avere davanti un’avversaria forte non smarriscono mai la concentrazione. E in settimana lo hanno dimostrato, preparando questo appuntamento anche dal punto di vista mentale. Si tratta per me di scegliere il 6+1 adatto alla circostanza e di farlo lavorare sui punti deboli dell’altra squadra, che però troveremo agguerrita perché sa che non deve sbagliare nulla». Formulare un pronostico è sempre difficile, specie su un derby, tutto ci può stare e anche la doppia sfida della passata stagione sta a dimostrarlo, con il successo di Perugia a San Giustino e il ribaltamento dell’esito a campi invertiti. La Top Quality sarà sostenuta da un buon numero di tifosi al seguito, oltre ai fedelissimi della Fossa Lupi & Bufali. Arbitri dell’incontro sono Francesco Aiello e Andrea Di Tullio di Roma.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 15 Gennaio, 2016 13:30