San Giustino sfiora il colpo col San Giovanni in Marignano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 24, 2016 21:16
Tosi Sofia (attacca)

San Giustino in attacco con Sofia Tosi (foto Maurizio Lollini)

Prova caparbia della Top Quality San Giustino che, nello scontro al vertice della serie B1 femminile, tra lo stupore generale, si porta due volte in vantaggio contro la capolista Battistelli San Giovanni in Marignano prima di calare il ritmo ed arrendersi. Dopo oltre due ore di battaglia sportiva, davanti all’entusiasta pubblico del Pala-Kemon, le altotiberine alzano bandiera bianca, mettendo paura alle romagnole che non hanno mai ceduto in questa stagione. Con un gioco lineare le biancoazzurre sorprendono le romagnole e le mettono alle corde. Dalla seconda frazione le ospiti cambiano registro e, forzando più di quanto fatto in precedenza con la strepitosa Saguatti, trovano soluzioni d’attacco efficaci. Le padrone di casa dal canto loro hanno commesso pochissimi errori e si rammaricano per non aver avuto ancora una volta a disposizione la fuoriclasse Francia.
TOP QUALITY SAN GIUSTINO – BATTISTELLI SAN GIOVANNI IN MARIGNANO = 2-3
(25-23, 22-25, 25-20, 19-25, 11-15)
SAN GIUSTINO
: Tosi 21, Falotico 17, Spicocchi 8, Ditommaso 8, La Rocca 5, Izzo 5, Giorgi (L), Vescovi 1, Bartolini, Gobbi, Marinangeli, Ihnatsiuk. N.E. – Francia. All. Alessandro Della Balda.
SAN GIOVANNI IN MARIGNANO: Saguatti 32, Tallevi 17, Ferretti 14, Montani 8, Spadoni 3, Battistoni 2, Lunghi (L), Gugnali 7, Boccioletti. N.E. – Capponi, Ginesi. All. Matteo Solforati.
Arbitri: Denis Serafin e Luca Cecconato.
TOP QUALITY (b.s. 13, v. 9, muri 10, errori 12).
BATTISTELLI (b.s. 9, v. 7, muri 6, errori 28).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 24, 2016 21:16