Todi-Terni, non bastano i debutti a Cave

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 10, 2016 11:00
Favoriti Alessandra (attacco)

un attacco di Alessandra Favoriti (foto Michele Benedetti)

La prima gara dell’anno è amara per la Crediumbria Todi-Terni che, nella trasferta valida per l’undicesima giornata di serie B2 femminile, subisce il gioco concreto della Volley Cave. Le biancoblu hanno accusato alla ripresa del campionato prestando il fianco in ricezione (nove gli ace rimediati) dove hanno terminato col un misero 36% di positività. In questa situazione il ritorno in campo di Erika Campana, esordio stagionale per la regista, non è stato proprio agevole. Nel primo e nel terzo set, però, le tuderto-ternane hanno cominciato col passo giusto mantenendosi in vantaggio sino al primo time-out tecnico, ma quando i punti sono cominciati a diventare caldi si sono sciolte. Debutto negativo quindi per la palleggiatrice Campana, la schiacciatrice Belli, la libero Andreani (non disponibile) e l’allenatore Scaccia, tutti alla loro prima volta in campo con questa maglia.
VOLLEY CAVE – CREDIUMBRIA TODI TERNI = 3-0
(25-15, 25-15, 25-18)
CAVE: Di Tommaso 16, Morgia 9, Tomassi 8, Fornari 6, Casella 5, Dakai 2, Del Rosso (L), Fontana. N.E. – Pochini, Germini, Luciani, Grossi. All. Paolo Collavini.
TODI-TERNI: Quondam Luigi 14, Rossi 7, Favoriti 6, Morri 2, Campana 2, Belli, Bartolucci (L1), Uti. N.E. – Nicolini, Boni, Rocchetti, Andreani, Cerquetelli (L2). All. Roberto Scaccia.
Arbitri: Valeria Montauti e Simone Racchi.
CAVE (b.s. 7, v. 9, muri 8, errori 11).
CREDIUMBRIA (b.s. 8, v. 1, muri 5, errori 20).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 10, 2016 11:00