Todi-Terni sbatte contro lo scoglio a Palau

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 24, 2016 01:00
Rossi Isabella (piazza)

Todi-Terni in attacco con Isabella Rossi (foto Roberto Oggiano)

Nello scontro al vertice cade la Crediumbria Todi-Terni che ha cercato di stupire in avvio contro la seconda della classe Capo d’Orso Palau ma alla distanza ha calato il ritmo e si è arresa. In poco più di un’ora di gioco le sarde, davanti ad un pubblico entusiasta, hanno costretto le bancarie ad alzare bandiera bianca. È stato il gioco potente sulle bande a consentire alle padrone di casa di mettere alle corde le biancoblu che hanno dovuto sempre inseguire e solo nel finale della frazione d’apertura hanno organizzato una reazione in grado di ridurre il gap. Dal secondo set le isolane non hanno concesso più nulla trovando soluzioni d’attacco sempre valide.
CAPO D’ORSO PALAU – CREDIUMBRIA TODI TERNI = 3-0
(25-22, 25-18, 25-16)
PALAU: Menardo 10, Formisano 9, Cucchiarini 8, Sintoni 8, Baldelli 7, Lestini 4, Pesce (L), Loddo, Saba, Vivo. N.E. – Coro, Azzena. All. Antonio Guidarini.
TODI-TERNI: Favoriti 10, Rossi 9, Belli 7, Quondam Luigi 5, Morri 4, Campana 2, Bartolucci (L1), Andreani 2, Cerquetelli (L2). N.E. – Nicolini, Boni, Uti, Rocchetti. All. Roberto Scaccia.
Arbitri: Nicola Aldo Cabras e Riccardo Faia.
CAPO D’ORSO (b.s. 12, v. 6, muri 3, errori 6).
CREDIUMBRIA (b.s. 11, v. 5, muri 2, errori 18).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 24, 2016 01:00