Castiglione del Lago argina Bastia Umbra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 29, 2016 10:00
Bernardini Anna (palla)

Anna Bernardini (foto Maurizio Lollini)

Nella diciannovesima giornata del campionato regionale di serie C femminile le ragazze della Miss Miss Gioielli Castiglione del Lago ottengono una preziosa vittoria tra le mura amiche contro la Goldenpoint Bastia che permette loro di avvicinarsi alla zona play-off. Lo starting-six delle lacustri è composto dalla diagonale di posto due Marconi e Silvia Mancini , di banda Barone e Bernardini al centro il tandem Camerini e Giulia Mancini e Pomerani a comandare la difesa. La partenza è equilibrata ma le locali rompono gli indugi con Bernardini (10-7), riscossa immediata delle ospiti che riducono, poi Camerini al servizio ristabilisce il divario, e il muro di Sfascia rimette in asse il punteggio (16-16). Le sorelle Mancini fanno la voce grossa e riportano avanti le locali (20-17), una serie di errori causa il controsorpasso delle bastiole (20-22). Nel finale le castiglionesi rimontano e un ace di Bernardini sigla l’uno a zero. Il secondo parziale comincia con due ace di Marconi che spingono le padrone di casa sul 5-2. Bianconi e Servettini colmano il gap ma Silvia Mancini non ci sta e guadagna tre lunghezze, sono altri tre errori delle ‘gioielliere’ a rimettore in partita le biancoblu (11-11). Un imponente Barone evita qualsiasi problema e trascina a bissare il risultato. Nel terzo parziale l’equilibrio si protrae sino al 10-10. Ponti e Bianconi spingono sull’acceleratore e fanno scappare le ospiti che vanno avanti di quattro punti. La neoentrata Bucossi e gli attacchi dirompenti di Barone permettono al team di coach Lalleroni di agganciare (15-15). Nel finale Bastia sbaglia meno ed accorcia le distanze. Quarto periodo che inizia con le ragazze di coach Dionigi determinate (2-6), a rimettere in carreggiata Castiglione del Lago ci pensano Silvia Mancini e Graziani (7-7). Un’ispirata Sfascia fa mettere il naso avanti (9-12), le locali giocano bene in difesa e una sontuosa Barone scrive i titoli di coda con un ace. Prossimo impegno per Castiglione del Lago sarà sabato 5 marzo in casa del fanalino di coda Petrignano.
MISS MISS GIOIELLI CASTIGLIONE DEL LAGO – GOLDENPOINT BASTIA = 3-1
(25-22, 25-20, 21-25, 25-17)
CASTIGLIONE DEL LAGO: Barone 19, Mancini S. 16, Bernardini 10, Mancini G. 6, Marconi 3, Camerini 2, Pomerani (L), Graziani 2, Bucossi 1, Natalizi, Bruni. N.E. – Casati. All. Bruno Lalleroni.
BASTIA UMBRA: Bianconi 14, Servettini 14, Buzzavi Abuzzao 7, Sfascia 7, Cei 6, Ponti 4, Masciotti (L), De Nigris 4, Ercolanoni. Alessandretti. All. Alberto Dionigi.
(fonte Nuova Trasimeno Castiglione del Lago)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 29, 2016 10:00