Città di Castello, ottimo percorso in under 16 femminile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 10, 2016 17:00
Gherardi Cartoedit Città di Castello (team) under 16 femminile

le atlete della Gherardi Cartoedit Città di Castello under 16 femminile

La Fipav ha quest’anno dato vita ad un interessante campionato under 16 femminile, sono stati costituiti ben cinque gironi dove sono state raggruppate per territorialità le squadre delle società che lavorano in questa categoria. La Gherardi Cartoedit Città di Castello presente con i team dell’Alto Tevere è stata inserita nel raggruppamento insieme ad Umbertide, Sansepolcro&Selci, San Giustino, Starvolley Città di Castello e Trestina; dopo un ottimo percorso si è classificata seconda a quattro punti da Umbertide ed ha conquistato di diritto l’accesso alla seconda fase di eccellenza insieme alle altre due prime squadre classificate in ogni girone; premio finale la coppa Umbria di categoria. Senz’altro una bella soddisfazione per il presidente Caselli e per lo staff tecnico del team composto da Andrea Madau Diaz e Laura Boncompagni che con impegno e dedizione cercano di far crescere queste giovani atlete seguendole costantemente durante gli allenamenti settimanali; è stato quasi un percorso netto ottenuto giocando sempre con la massima intensità e determinazione; tanta voglia di fare e di raggiungere gli obiettivi, emozioni e scoramenti figli dell’età, pause e riprese repentine dettate dal carattere che si sta formando e che proietterà sicuramente alcune di queste atlete nei campionati maggiori come figure di spicco. Nelle gare della seconda fase tutte le formazioni dovranno dare il meglio del meglio perché ogni partita sarà una finale in vista di un traguardo ricco di soddisfazioni, si giocheranno partite con un’intensità maggiore e con le migliori squadre che l’Umbria al momento riserva; comunque una belle esperienza che andrà ad arricchire il bagaglio tecnico e caratteriale di ogni singola ragazza; esserci e già una vittoria mentre per il trionfo finale bisognerà disputare un percorso perfetto. Le tifernati che vogliono provare a compiere l’impresa sono: Vanya Bogliari, Ilaria Ceccagnoli, Noemi Ferri, Alessia Fiorucci, Sofia Gabriele, Beatrice Ghertescu, Greta Giunti, Alice Ioni, Enrica Lella, Letizia Loschi, Aurora Marinelli, Annalisa Midali, Cecilia Monaldi, Agnese Pauselli, Leila Rossi; dirigente accompagnatore Orazi Pierluigi, staff medico formato dal dottor Palleri e dai massofisioterapisti Briganti e Grilli.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 10, 2016 17:00