La Crediumbria Todi-Terni pensa al girone di ritorno

Andrea Sacco
By Andrea Sacco Febbraio 3, 2016 12:00
Crediumbria Todi-Terni (time out) serie b2 femminile 2015-2016

le ragazze della Crediumbria Todi-Terni durante un time out (foto Roberto Pierangeli)

Le ragazze della Crediumbra Todi-Terni stanno pigiando sull’acceleratore dell’impegno agli ordini dei due tecnici Roberto Scaccia e Francesco Nicolao. Al giro di boa la Crediumbria si presenta con un bottino di appena 16 punti ed una posizione in classifica deficitaria. Approfittando della sosta del campionato la squadra lavora sodo in palestra , con l’obiettivo di recuperare il terreno perduto in classifica. Presente anche la nuova arrivata Giulia Quaranta messasi subito agli ordini di Scaccia e del suo staff. Con questi ultimi aggiustamenti, il ds Almadori ha voluto perfezionare un gruppo per renderlo quanto più competitivo possibile: «Dopo una prima parte di campionato molto travagliato dove si è parlato pochissimo di pallavolo, siamo riusciti a formare nuovamente un gruppo grazie al rientro di Erika Campana, le acquisizioni di Arianna Andreani, Valeria Belli e Giulia Quaranta come atlete e di Roberto Scaccia e Francesco Nicolao come coach. Noi ci crediamo ancora nel campionato e vogliamo fare bene. Non sarà facile recuperare punti persi ma le ragazze hanno capito che noi vogliamo il massimo del loro impegno per provare a mirare ancora a traguardi importanti». Nei movimenti del gruppo c’è da rilevare anche la partenza della palleggiatrice Manuela Nicolini: «Sapevamo che a gennaio sarebbe andata via – spiega ancora Almadori – il suo contributo è stato comunque determinate per i punti realizzati nella prima parte del campionato. Un grazie da parte di tutti noi ed un grande in bocca al lupo». Prossimo appuntamento fra 7 giorni in quel di Rieti, quindi esordio da ex per la Quaranta.
(fonte Crediumbria Ternana)

Commenti

comments

Andrea Sacco
By Andrea Sacco Febbraio 3, 2016 12:00