La Pallavolo Perugia si mangia la Torre

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 21, 2016 13:04
Barneschi Martina (attacca)

3M Pucciufficio Perugia in attacco con l’opposta Martina Barneschi

Torna con una vittoria la 3M Pucciufficio Perugia dalla trasferta nelle Marche, seppur con qualche sofferenza nella parte iniziale della gara contro la Torre Volley. I tre punti consolidano la settima piazza della serie B2 femminile e portano ad undici punti il distacco dall’ultima posizione scomoda di classifica. Con dieci giornate ancora da disputare il vantaggio non pone la squadra di Brighigna al riparo dalla matematica, ma consente di vedere molto vicino il traguardo di stagione. Il sestetto biancorosso è quello preannunciato alla vigilia, qualche variante tattica tra le padrone di casa dove al centro ci sono Ferranti e Concetti, il libero è Mataloni, invariate le altre posizioni con le diagonali Magi-Teodori e Spreca-Bastianutto. Serata con un inizio difficile, per Torre San Patrizio è una gara da ultima spiaggia e ce la mettono tutta le ragazze di coach Marziali ribattendo colpo su colpo, invece le biancorosse si complicano la vita quando si fanno rimontare un break importante (15-20). Dalla parità ottenuta si scatena una guerra di nervi che vede vincente le ospiti ai vantaggi. Il contraccolpo, per quanto successo nel primo parziale, genera uno strano meccanismo nel secondo set con le locali che hanno una reazione veemente e le perugine una ricezione difettosa. Il turno al servizio di Bastianutto è decisivo per le sorti del parziale e quando termina il divario è incolmabile (17-5). Uno pari e tutto da rifare. La squadra ha sbandato in alcuni frangenti ed i tre minuti servono per un confronto squadra-allenatore duro, ma costruttivo. Nel resto della gara le umbre scivolano via in progressione, non consentono più recuperi alle avversarie che cedono le armi anzitempo. Il commento a caldo del tecnico Francesco Brighigna: «È una vittoria molto importante, che ci consente di guardare con maggiore ottimismo alla salvezza. Dopo un buon avvio, la squadra ha avuto il solito calo di tensione. Poi ci siamo ripresi e abbiamo chiuso agevolmente la pratica».
TORRE VOLLEY – 3M PUCCIUFFICIO PERUGIA = 1-3
(26-28, 25-15, 16-25, 15-25)
TORRE SAN PATRIZIO: Spreca 17, Teodori 14, Bastianutto 12, Concetti 3, Magi 2, Ferranti 1, Mataloni (L), Grilli G. 3, Castiglione. N.E. – Cruz Espinosa, Grilli I., Mercanti, Poggi. All. Milco Marziali.
PERUGIA: Barneschi 16, Castellucci 14, Rossit 12, Bigini 7, Pero 6, Annaro 1, Mastroforti (L), Ciaglia 3, Fiorucci 3, Piccari 2, Testasecca, Brunelli. All. Francesco Brighigna.
Arbitri: Federica Tosti e Valentina Di Virgilio.
(fonte Pallavolo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 21, 2016 13:04