Ponte Felcino opera il saccheggio a Tavernelle

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 15, 2016 17:00
Segoloni Sara (piazza)

Sara Segoloni in attacco (foto Michele Benda)

Prestazione convincente per la Sorbi Gioielli Ponte Felcino che, nel campionato di serie C femminile, espugna la tana della Antico Molino Eurospin Tavernelle e consolida la terza piazza in classifica. Una gara ben gestita da Lillacci e compagne che hanno calato un po’ l’attenzione nel terzo set, vinto poi dalle locali, ma sono state brave a ricompattarsi nel quarto parziale chiudendo agevolmente la pratica. Le ponteggiane sono in palla e lo dimostrano sin dalle prime battute con Polimanti sugli scudi, chiuderà con diciannove punti personali. Secondo parziale sulla falsa riga del primo con Bragetta che innesca con continuità i centrali Maggesi e Pucciarini e va a segno due volte di seconda intenzione. Qualche disattenzione di troppo nel terzo parziale riporta in gara Tavernelle che con l’ingresso di Sargentini in banda e di Volpi in regia appare rivitalizzato e riesce ad accorciare le distanze. Tutta altra musica nel quarto e ultimo parziale con Moretti e Segoloni che alzano la voce e mettono in cascina tre punti d’oro per il gruppo allenato dal tandem tecnico Pugnitopo-Chiocci. Prossimo appuntamento per le ‘gioielliere’ sabato 20 febbraio sul difficile campo del Foligno.
ANTICO MOLINO EUROSPIN TAVERNELLE – SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO = 1-3
(18-25, 20-25, 25-20, 17-25)
TAVERNELLE: Fatini 14, Calzola 13, Bartoccioni 13, Sargentini 7, Montagnoli 4, Volpi 4, Migliorini (L), Zugarini 4, Terranova 2, Cecchetti 1. N.E. –Tordo, Aglietti. All. Simone Volpi ed Andrea Rossi.
PONTE FELCINO: Polimanti 19, Pucciarini 11, Segoloni 10, Moretti, 10, Maggesi 8, Bragetta 4, Lillacci (L1), Zangarelli, Essienobon, Mariucci, Maranghi, Galmacci (L2). All. Massimo Pugnitopo e Giuliano Chiocci.
(fonte Volley Ponte Felcino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 15, 2016 17:00