Ponte Valleceppi scompone Rieti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 29, 2016 09:00
Radi Elisa (alza)

Elisa Radi (foto Paolo Fiori)

Nel campionato di serie B2 femminile, la Omg Galletti Ponte Valleceppi torna alla vittoria piena dopo circa un mese e mezzo e mantiene l’imbattibilità interna. A farne le spese è la Officine 56 Rieti che nel girone di andata aveva strapazzato le ponteggiane. Tra le mura amiche le gialloblu ritrovano la giusta cattiveria e, pur commettendo molti errori, non lasciano scampo alle avversarie. Tra le note positive, vanno citati il rientro convincente di Meschini e la costante crescita di Spacci. Molto bene la ricezione e la difesa con Ponti in ottima serata. Le laziali di contro soffrono in ricezione e solo saltuariamente riescono a sfruttare appieno le potenzialità delle proprie attaccanti. Amaranto-celesti in campo con Isolani in regia in diagonale con Imprescia, De Santis e Lunardi al centro, Garganese e Izzi laterali, Di Virgilio libero. Ponteggiane con Radi in palleggio, Tenerini opposto, Bazzucchi e Volaj in posto-tre, Spacci e Tini schiacciatrici e Ponti libero. Partono bene le padrone di casa con Tenerini e Tini (5-2), ma Imprescia prima riporta sotto le reatine (8-7) e poi, sul turno in battuta di Lunardi, favorisce l’allungo (8-13). L’ingresso in battuta di Spacci manda in tilt la ricezione delle laziali e con due ace ricuce il gap (12-13). Si procede punto a punto fino al 23-23; finale emozionante con la Fortitudo che non sfrutta due palle set e Volaj che confeziona, con un paio di fast, il vantaggio per le locali. Secondo parziale che vede ancora le ospiti in difficoltà sulla battuta delle umbre. Coach Broccoletti sistema la seconda linea con Fornari e Lunardi pareggia (8-8). Funziona bene la difesa locale e Radi si può mettere in luce, orchestrando al meglio e siglando con un muro il 17-11. Si rilassano le ponteggiane e capitan Lunardi accorcia le distanze (19-16). Coach Macellari prova a scuotere le sue ragazze mandando in campo, dopo oltre un mese di assenza, Meschini. Cinque errori nel finale determinano il pareggio (23-23) ma ci pensa Tenerini, con un diagonale ed un ace, a togliere le castagne dal fuoco e si va sul due a zero. Terzo set condotto dalle ospiti che al secondo time-out tecnico sono avanti di quattro lunghezze (12-16). Coach Macellari potenzia la difesa con Verini Supplizi e Spacci. Il punteggio si riavvicina ma sul 20-21 Imprescia e una serie di errori delle locali riaprono la partita. Si va al quarto periodo aspettando l’assalto delle reatine; sono invece Tini e Meschini a dettar legge e le ospiti non riescono a contenere i loro attacchi. Si arriva rapidamente al secondo tempo tecnico (16-9) così come al 24-12, quando le gialloblu smettono di giocare e lasciano alle generose avversarie la chiusura delle ostilità. Segnali positivi per Ponte Valleceppi, che reagisce bene, soprattutto nell’approccio alla gara e fa un importante passo in avanti in classifica. Occorre ora confermare quanto di buono visto al Cva anche lontano da casa a cominciare da sabato prossimo a Marino. Il girone è estremamente equilibrato e ogni distrazione fatale.
OMG GALLETTI PONTE VALLECEPPI – OFFICINE 56 RIETI = 3-1
(27-25, 25-23, 21-25, 25-16)
PONTE VALLECEPPI: Tini 22, Tenerini 13, Bazzucchi 13, Volaj 8, Spacci 5, Radi 4, Ponti (L) Meschini 12, Verini Supplizi. N.E. – Molinari, Di Matteo. All. Roberto Macellari.
RIETI: Imprescia 19, De Santis 13, Lunardi 10, Garganese 8, Isolani 2, Izzi, Di Virgilio (L1), Fornari 5. N.E. – Buccioli, Guidotti, Pentuzzi, Iacuitto. All. Andrea Broccoletti.
Arbitri: Fabio Ubaldi e Daniele Stazio.
OMG GALLETTI (b.s. 12, v. 11, muri 6, errori 20).
OFFICINE56 FORTITUDO (b.s. 6, v. 3, muri 6, errori 15).
(fonte Polisportiva Ponte Valleceppi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 29, 2016 09:00