Serie B2, le formazioni umbre ci provano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 27, 2016 00:30
Pietrolati Monia

Monia Pietrolati

Sei le formazioni di serie B2 che giocano in questo fine settimana tra le proprie mura, appuntamenti sfiziosi in programma nel Cuore Verde d’Italia e che stimolano la curiosità degli sportivi amanti della palla presa a schiaffi. Impegno interno per la Integra Corsi Foligno che al Pala-Ciccioli (ore 18) se la vede con la Paoloni Appignano; i falchetti confidano nel centrale Kevin Birilli che è risultato incisivo in più occasioni, i marchigiani si rendono temibili con il martello Paolo Di Silvestre. La Lucky Wind Trevi riceve al Pala-Gallinella (ore 18) la diretta concorrente salvezza Torre Volley; le biancoazzurre hanno referenze migliori con la palleggiatrice Monia Pietrolati, tra le fila marchigiane è da temere l’opposta Giulia Teodori. Scontro interno per la Gherardi Cartoedit Città di Castello che al Pala-Ioan (ore 21) fronteggia la Md’E Montorio; i tifernati fanno perno sul libero David Lensi, gli abruzzesi si rendono pericolosi con il centrale Burim Azemi. La School Volley Bastia affronta al palazzetto di viale Giontella (ore 21) la Termoforgia Moviter Castelbellino; le ‘scolare’ puntano sulla buona vena della centrale Cristina Cruciani, le marchigiane confidano sull’opposta Marica Lucconi. Gara avvincente per la Libertas Orvieto che va in scena alla palestra Scalza (ore 21) ospitando la Svelto Isernia; tra i rupestri l’alzatore Alessandro Pasquini è pronto alla sfida, nelle fila molisane c’è il centrale Antonio Picardo. La Omg Galletti Ponte Valleceppi ritrova domani il suo Cva (ore 18) per misurarsi con la Fortitudo Rieti; le ‘meccaniche’ stringono i denti con la schiacciatrice Luisa Tini, di là dalla rete attenzioni rivolte alla centrale Diletta Lunardi. La 3M Pucciufficio Perugia si reca a sfidare la Edil Ceccacci Moie; tra le marchigiane riflettori puntati sulla schiacciatrice Chiara Baroli, le biancorosse sfruttano la forza dell’opposta Martina Barneschi. Per la Ledlink Perugia gara esterna contro la Tuscia Petroli Orte; i laziali fanno perno sul concreto centrale Fabrizio Conti, i grifoni sul palleggiatore Fabio Cricco. Per la Crediumbria Todi-Terni viaggio faticoso alla corte della Alephmatic Castelsardo; le sarde trovano la loro forza sulla opposta Ylenia Brunori, tra le ‘bancarie’ fiducia alla schiacciatrice Isabella Rossi. La New Font Mori Gubbio se la vede con la Team 80 Gabicce; le marchigiane fanno leva sulla regista Elena Franchi, le rossoblu cercano qualità con la centrale Federica Venturi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 27, 2016 00:30