Spoleto ospita Grottazzolina ed attacca il primato

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 12, 2016 07:00
Vigilante Cristian (polo)

Cristian Vigilante

«Sarà un match di quelli che rendono bello il nostro lavoro. Loro sono favoriti perché sono primi e perché hanno perso una partita in meno di noi, ma io sono orgoglioso della mia squadra e posso affermare con certezza che ci stiamo preparando al meglio per questa grande partita». Queste le parole con cui coach Riccardo Provvedi presenta la sfida di sabato 13 febbraio (ore 18,30) al Pala-Rota contro la capolista Grottazzolina. La prima contro la seconda della classe. In palio, forse, qualcosa in più che i semplici tre punti. Gli oleari puntano all’aggancio in testa di fronte ad un impianto che si preannuncia gremito. Sicuro assente sarà Morelli, messo fuori causa da un infortunio muscolare, ma il giocatore che lo rimpiazzerà, Cristian Vigilante, non può certo definirsi una riserva considerati i suoi gloriosi trascorsi tra serie A1 e A2 e tutto quello che ha fatto per la squadra biancoverde. Per il resto tutti abili e arruolati con l’ultimo innesto Matteo Bertoli (che già a Santa Croce ha messo in mostra strabilianti pezzi del suo repertorio) che scalpita per ‘infiammare’ il suo nuovo pubblico. Dall’altra parte coach Ortenzi può contare sull’intera rosa a disposizione e, a meno di sorprese dell’ultima ora, dovrebbe riproporre lo starting six che affrontò gli oleari nella seconda di campionato: Hendriks e Cecato sulla diagonale palleggiatore-opposto, Vecchi e Paris in banda, Salgado e Tomassetti centrali, Gabbanelli libero. In quella occasione gli spoletini sfoderarono una delle prestazioni più convincenti del campionato facendo sua l’intera posta in palio. L’auspicio in casa spoletina è quello di ripetere l’impresa anche se, precisa ancora coach Provvedi: «Grottazzolina partirà giustamente favorita, ma noi stiamo giocando bene, nell’ultimo match la vittoria ci è sfuggita davvero per un soffio. Mi dispiace per Morelli, so che ci teneva molto ad essere in campo, giocheremo anche per lui».
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 12, 2016 07:00