Un Ponte Valleceppi decaffeinato s’addormenta a Sabaudia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 21, 2016 17:30
Volaj Lisiena (attacco)

Omg Galletti Ponte Valleceppi in attacco con la centrale Lisiena Volaj (foto Rosi Marsella)

Trasferta amara per la Omg Galletti Ponte Valleceppi, nella terza giornata di ritorno del campionato di serie B2 femminile, che torna a mani vuote dall’Agro Pontino. La Caffè Circi Ninfa Sabaudia interpreta perfettamente la partita e sfrutta la serata negativa della squadra ponteggiana che non è riuscita a cogliere le occasioni che si sono presentate per riaprire l’incontro. Sabaudia al via con Vaccarella in palleggio, in diagonale con Battaglini, Cammisa e Tramontozzi laterali, Carminati e Furlanetto al centro con Righi libero. Ospiti con Radi in regia e Tenerini opposto, Bazzucchi e Volaj in posto-tre, Spacci e Tini di banda, Ponti a difendere. Avvio equilibrato, con le ospiti avanti al primo time-out tecnico (6-8). Le sabaudiesi rientrano in campo più concentrate e con un parziale di sei ad uno invertono la rotta e costringono coach Macellari a chiamare il tempo discrezionale (12-9). Si riavvicinano le ospiti con tre attacchi di Spacci (20-19) ma la tripletta finale di Cammisa regala l’uno a zero alle locali. Nel secondo parziale partono sparate le laziali e non sembra esserci reazione (5-0). Una serie di errori delle padrone di casa consente alle gialloblu di rimettere il punteggio in asse (14-14). Si va avanti punto a punto fino al 22-23 ma Tramontozzi spegne le speranze delle umbre e porta al raddoppio. Le ponteggiane rientrano in campo con la sindrome del ‘braccino’ e pur ricevendo bene non riescono a rendere concreti gli attacchi. Di contro le locali, ispirate da Vaccarella, colpiscono in questa fase con tutte le effettive (19-15). La reazione d’orgoglio di Bazzucchi e Volaj consente di rifarsi sotto (20-19) ma come accaduto in precedenza, Sabaudia si ricompatta e Cammisa chiude le ostilità vendicando la sconfitta subita nella gara di andata. Tutto è ancora aperto, in un girone molto equilibrato, ma è necessario che le ‘meccaniche’ riprendano a giocare come sanno per aver ragione della prossima avversaria. Domenica arriva al Cva un Rieti affamato di punti contro il quale occorre ritrovare il carattere che rappresenta da sempre il principale punto di forza delle ponteggiane.
CAFFÈ CIRCI SABAUDIA – OMG GALLETTI PONTE VALLECEPPI = 3-0
(25-22, 25-23, 25-22)
SABAUDIA:
Tramontozzi 17, Cammisa 17, Battaglini 9, Carminati 6, Vaccarella 5, Furlanetto 2, Righi (L). N.E. – Miatello, Bonini, Russo, Capponi, Noschese Aversano, Del Bono (L2). All. Daniela Casalvieri.
PONTE VALLECEPPI: Bazzucchi 12, Volaj 9, Tenerini 8, Tini 8, Spacci 7, Radi 1, Ponti (L), Molinari 1, Verini Supplizi. N.E. – Di Matteo. All. Roberto Macellari.
Arbitri: Paolo Bianchini e Claudio Bolognesi.
CAFFÈ CIRCI (b.s. 7, v. 4, muri 4, errori 14)
OMG GALLETTI (b.s. 4, v. 3, muri 6, errori 15).
(fonte Polisportiva Ponte Valleceppi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 21, 2016 17:30