Anna Lucia Iacobbi: «Orvieto ha in testa un solo obiettivo»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 13, 2016 09:30
Iacobbi Anna Lucia (grinta)

Anna Lucia Iacobbi (foto Michele Benda)

È ancora alta pressione sopra il cielo della Zambelli Orvieto che ha mostrato nuovamente il suo volto migliore con le squadre di alta fascia della serie B1 femminile consolidando la seconda posizione in classifica. Le due battute d’arresto del girone di ritorno non hanno intaccato la solidità delle tigri gialloverdi che hanno colto sette successi, ultimo in ordine cronologico quello nel derby umbro contro San Giustino. Una vittoria al tie-break che ha sancito una volta di più le straordinarie qualità di un gruppo che oltre ad avere capacità tecniche si dimostra anche valido sotto il profilo psicologico ed agonistico. A testimoniarlo è la centrale Anna Lucia Iacobbi, uno dei volti nuovi che fornisce sempre il suo contributo in termini di grinta: «Arrivati a questo punto della stagione ogni partita è fondamentale e va affrontata con il coltello tra i denti per raggiungere l’obiettivo che tutte noi vogliamo, quello dei play-off. Sarebbe il coronamento della grande mole di lavoro svolta. La determinazione, la grinta e la concentrazione sarà la nostra arma vincente, anche perche è facile commettere dei passi falsi per questo bisogna sempre giocare al massimo, non ci sono partite più difficili di altre perche tutte le avversarie sono agguerrite, prova di ciò è stato il confronto dell’ultimo fine settimana, una partita con alti e bassi in cui le avversarie hanno lottato, ma noi abbiamo dato il nostro meglio». Una momento positivo quella delle orvietane che a quattro giornate dal termine della stagione regolare hanno ritrovato la vetta della classifica, agganciando il San Giovanni in Marignano (che però ha una partita in meno), ed ha incrementato il vantaggio su Bologna, ora a tre lunghezze, e su Perugia, a quattro. «La gara col San Giustino non è stata facile, era una partita che sentivamo molto e che volevamo vincere a tutti costi ma in alcuni momenti della partita ne abbiamo risentito ed abbiamo perso un po’ di lucidità, aumentando il margine di errori. Siamo state meno efficaci del nostro solito pero ci siamo unite proprio nel momento di difficoltà e siamo state in grado di reagire dimostrando che qualsiasi ostacolo può essere superato se affrontato come una squadra. Il derby ha un’importanza particolare perche oltre a dare una bella e positiva carica ci permette di avvicinare l’obiettivo».
(fonte Pallavolo A.Z. Zambelli Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 13, 2016 09:30