Assisi supera Amelia nei play-off

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 26, 2016 15:30
Masciotti-Bergamasco

Margherita Masciotti ed Ida Bergamasco

Tra le mura amiche il team targato Assisi Volley centra la seconda vittoria nel girone di andata dei play-off di serie D femminile contro la formazione della Amerina Pallavolo (22-25, 25-22, 25-9, 21-25, 15-8). Nella formazione iniziale delle locali c’è Bergamasco e Brufani sulla diagonale di posto-due, Spadini e Panzolini schiacciatrici, Elisei e Masciotti centrali, Rossi libero. Si è trattato di un match dall’andamento altalenante per la formazione rossoblu che parte subito in salita, la maggiore aggressività e convinzione della squadra ospite mettono infatti alla corda le padrone di casa che cedono il primo parziale. Al cambio campo coach Capitini richiama la determinazione e la lucidità delle proprie atlete e, durante il secondo frangente, le sue atlete reagiscono guidando sempre il gioco grazie anche alle buone prestazioni delle centrali Masciotti ed Elisei. Durante il terzo set le assisane salgono in cattedra lasciando alle avversarie il misero bottino. Tutto sembra girare alla perfezione per la squadra di casa trascinata da una immensa Margherita Brufani che, nell’inedito ruolo di opposto, farà la differenza in tutti i fondamentali e, a fine della partita, risulterà la migliore in campo. Buona anche la prestazione della giovane libero Rossi. Ma è nel corso del quarto frangente che la squadra torna a mostrare tutti i suoi limiti, i troppi errori in ricezione e difesa, nonché il poco incisivo attacco delle bande, faranno sì che le amerine rimettano il naso avanti e rimandi l’esito della partita al tie-break. Alla fine sarà Assisi ad aggiudicarsi, con merito, il match (Amelia conquista il suo primo punto nella post season) anche se i cali di concentrazione e i troppi errori costituiscono più di un motivo di preoccupazione per coach Capitini soprattutto in vista del prossimo difficilissimo match con Orvieto.
(fonte Assisi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 26, 2016 15:30