Città di Castello, le donne vincono col Petrignano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 25, 2016 09:00
Ottaviani Greta (attacco)

Gherardi Cartoedit Città di Castello in attacco con Greta Ottaviani (foto Cristian Sordini)

Le atlete della Gherardi Cartoedit Città di Castello vincono contro il fanalino di coda della serie C femminile Volley 86 Petrignano, guadagnano un punto in classifica sulle avversarie ed accorciano sul quarto posto che sarà in palio nella gara di sabato a San Mariano. La gara contro le assisane si è dimostrata una partita impegnativa ma non difficile dove Giorgi e compagne tengono bene il campo e gestiscono tutti e tre i set senza mai avere problemi sul punteggio; il tecnico Calogeri dà spazio e campo all’intero roster che gioca una buona pallavolo e anche con le rotazioni delle atlete a disposizione dimostra un valore di squadra e accresce la consapevolezza di poter riuscire ad ottenere anche risultati migliori. Rimangono tre giornate al termine della regular season e sabato 30 aprile nell’incontro delle tifernati contro le sanmarianesi si potrà avere un’ottica migliore su una griglia di play-off che si sta pian piano delineando e con essa gli scontri ad eliminazione diretta che si potranno avere nella seconda fase.
GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO – VOLLEY 86 PETRIGNANO = 3-0
(25-16, 25-15, 25-20)
CITTÀ DI CASTELLO: Betti 13, Giorgi 10, Mancini 8, Tarducci 8, Moretti 5, Festucci 5, Cesari (L1), Ottaviani 3, Caselli 2, Rometti 1, Giorgi B., Volpi (L2). All. Massimo Calogeri
PETRIGNANO: Marzocchi 15, Gaudenzi 8, Budassi 5, Giugliarelli 3, Falcinelli 2, Vescarelli 1, Vencirucci 1, Corradini, Brunori, Malizia, Ciancaleoni, Fevorini(L1), Glorio (L2). All. Matteo Cacciamani.
Arbitro: Azzurra Bordoni e Francesco Puletti.
GHERARDI (b.s. 8, v. 9, muri 3, errori 16).
VOLLEY 86(b.s. 4, v. 9, muri 0, errori 20).
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 25, 2016 09:00