Città di Castello, primi titoli in bacheca con la under 13 maschile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 26, 2016 12:30
Città di Castello Pallavolo (team) under 13 maschile bianca (formula 3x3)

il team bianco della Città di Castello Pallavolo under 13 maschile

Il 24 aprile verrà ricordato come il giorno di una bella impresa effettuata a livello giovanile dalla Città di Castello Pallavolo che nelle gare di finale del campionato under 13 maschile (3×3)  riporta in Altotevere ben due trofei; la coppa di campione regionale vinta con la squadra rossa e la coppa del comitato di Perugia vinta con la squadra bianca. I tecnici Enrico Brizzi e Luca Bondi hanno lavorato bene per tutta la stagione ed in questo periodo finale hanno intensificato il lavoro specifico in palestra preparando al meglio le due gare da giocarsi, sapendo di dover disputare la partita perfetta, per avere la meglio sulle due formazioni della Sir Safety Mericat Perugia. Domenica negli impianti sportivi di Valtopina sono scesi in campo i tifernati con Francesco Camilletti, Filippo Cenciarini, Michele Dolfi, Alessandro Magrini, Lorenzo Pauselli, Lorenzo Pasqui, ed hanno subito iniziato bene l’incontro, primo set vinto per 15 a 9 con autorità, lieve calo nel secondo set ceduto per 12 a 15 ma pronta reazione nel terzo che con buona personalità, non lascia scampo ai bianconeri vincendo per 15 a 4. Grande euforia nel team biancorosso ed anche tra i numerosi genitori al seguito; cerimonia di premiazione con il presidente del comitato provinciale pallavolo Luigi Tardioli che premia la squadra tifernate con il trofeo ed una medaglia ricordo per tutti. È stata poi la volta della finale regionale tra le stesse società sportive, coach Brizzi ha caricato a dovere i propri ragazzi, ripetuto schemi e tattiche e tolto ogni paura d’approccio alla gara; in avvio tutto funziona alla perfezione ed è subito vantaggio con un perentorio 15 a 10; gli avversari perdono sicurezze e non trovano sbocchi in attacco e nel secondo set si smarriscono, cercano di riportarsi in partita ma sono i tifernati a chiudere vittoriosi con un bel 15 a 14; due a zero e partita chiusa che lascia spazio solo alle urla di gioia ed ad una bella ammucchiata tra giocatori, allenatori e genitori che non si tengono più dalla contentezza. Lo staff regionale presieduto da Giuseppe Lomurno procede alla consegna del trofeo di campione regionale e consegna medaglie agli atleti Leonardo Alunno, Nicola Ceccagnoli, Christian Cerrini, Hamza Maziane, Niccolò Santinelli, Nicola Tosti e conferisce le due posizioni per rappresentare l’Umbria alle finali nazionali di Caorle. Città di Castello farà parte di un girone, nella prima fase, con la prima classificata della regione Toscana, la rappresentante della provincia di Bolzano ed una seconda classificata che sarà sorteggiata ad inizio finali. Quest’annata sportiva positiva è da incorniciare, la lungimiranza del presidente Caselli e del direttore sportivo Alcherigi nel programmare tutte le attività è da premiare perché di risultati positivi ne sono arrivati molti, alcuni anche ottimi, che inorgogliscono tutto il movimento e tengono alto il nome i colori del club e della città.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 26, 2016 12:30