Città di Castello, uomini a denti stretti col Paglieta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 17, 2016 18:00
Bongiorno-Marino (muro)

Gherardi Cartoedit Città di Castello a muro con Roberto Bongiorno e Mario Marino (foto Filiberto Mariani)

Nell’ultima gara interna della stagione al Pala-Ioan la Gherardi Cartoedit Città di Castello supera al tie-break la Virtus Paglieta. Una vittoria che lascia tanto amaro in bocca ai tifernati che sul due a zero con gli abruzzesi matematicamente retrocessi, ed in vantaggio nel terzo set 11-4, forse pensavano già alla movida del sabato sera. Ma, come spesso accade, i ragazzi di coach De Angelis prendevano coraggio e conquistavano la meritata parità. Il tie-break vedeva gli abruzzesi avanti 6-10; i biancorossi avevano una reazione di orgoglio con Marconi in campo e ribaltavano (14-11), le tre palle match non erano chiuse e la gara che regalava una coda finale che, in virtù dei risultati di Offida ed Osimo, fa scendere la squadra di Enzo Sideri al quarto posto della classifica generale. Una prova insufficiente di tutta la squadra che ha gettato un occasione per conquistare un risultato che avrebbe potuto dare maggiore lustro ad una stagione che per lunghi tratti è stata disputata ad altissimi livelli. Rimane per i tifernati l’ultima gara della stagione sabato 23 aprile ad Orte con un’altra squadra già retrocessa, per riscattare la brutta prestazione e cercare di conquistare una vittoria che serve a mantenere o migliorare la classifica finale.
GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO – VIRTUS PAGLIETA = 3-2
(25-20, 25-19, 23-25, 22-25, 20-18)
CITTÀ DI CASTELLO: Bongiorno 25, Conti 22, Benedetti 10, Marino 10, Stoppelli 10, Cerquetti 2, Lensi (L), Cappelletti 4,  Marconi, Santi, Giglio. All. Enzo Sideri.
PAGLIETA: Tatasciore 23, Di Florio V. 13, Galante 6, Evangelista 4, D’Onofrio 4, Zaccagnini 9, Di Florio D. (L), Brunn 4, Bucci, D’Angelo. All. Francesco De Angelis.
Arbitri: Vieri Santin ed Ida Isabella Di Rienzo.
GHERARDI CARTOEDIT (b.s.20, v. 6, muri 8 ricezione positiva 66% (perfetta 43%), attacco 38%, errori 19).
VIRTUS (b.s. 14, v. 4, muri 10, ricezione positiva 63% (perfetta 35%), attacco 28%, errori 20).
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 17, 2016 18:00