Giombini-Perry venticinquesime a Fuzhou

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 23, 2016 16:00
Giombini Laura (attacco)

un attacco piazzato della beacher azzurra Laura Giombini (foto Fivb)

Niente da fare per le azzurre del beach volley, la perugina Laura Giombini e la compagna Rebecca Diane Perry nella tappa del World Tour di Fuzhou. Dopo essere entrate nel tabellone principale per la prima volta nella stagione, le due rappresentanti italiane, che erano numero 32 del seeding, nella pool hanno rimediato tre sconfitte. La prima contro le teste di serie numero uno statunitensi Walsh-Ross per due ad uno (21-19, 14-21, 10-15), poi con le tedesche Laboureur-Sude in due set (14-21, 24-26); infine con le russe Ukolova-Birlova ancora al tie-break (21-18, 14-21, 10-15). La tappa open del torneo che si svolge in Cina è dunque andato in archivio col venticinquesimo posto per le due atlete che comunque hanno fatto vedere progressi ed hanno incamerato qualche buon punto per la classifica internazionale.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 23, 2016 16:00