La Grifo Perugia inciampa a Montorio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 5, 2016 14:45
Baldassarri Alberto (battuta)

Alberto Baldassarri (foto Michele Benda)

Continua il ‘mal di trasferta’ per la Ledlink Perugia che lontano da casa difficilmente riesce ad esprimere il suo miglior gioco. Nella lunga trasferta in terra abruzzese, i biancorossi hanno dovuto affrontare una Md’E Montorio ben organizzata che tra le proprie mura è riuscita a mettere in difficoltà qualsiasi avversaria ed ha vinto con tutti tranne che con la capolista Offagna. I grifoni recuperavano Fuganti Pedoni dopo lo stop per squalifica, ma erano privi di Mecucci e con un Nulli Pero non al meglio delle condizioni, sono riusciti ad imporre il proprio gioco solo nel secondo set, e nella parte iniziale del quarto. Ma nei momenti decisivi, alcune incertezze e un po’ di confusione hanno permesso a Montorio di creare il divario che poi è risultato decisivo. In particolare modo la positiva ricezione degli abruzzesi ha favorito l’ottima prestazione dei centrali, e unito all’apporto dei veterani Porcinari e Gherlantini ha fatto pendere l’ago della bilancia a favore di Montorio. Una sconfitta che lascia un po’ di amaro e che rallenta la rincorsa al vertice, ma che risulta ininfluente considerando la già acquisita promozione nella serie B unica della prossima stagione. Nella prossima gara i grifoni sono chiamati a confermare la propria solidità interna contro Osimo per rimanere nelle zone alte della classifica.
MD’E MONTORIO – LEDLINK PERUGIA = 3-1
(25-17, 18-25, 25-13, 25-22)
MONTORIO: Porcinari 19, Gherlantini 17, Fontana 14, Spitilli 12, Zagaria 9, Vallese Man. (L1), Vallese Mat., Di Terlizzi, Murri, Tupone (L2). N.E. – Camassa, De Santis. All. Massimo Amabili.
PERUGIA: Fuganti Pedoni 20, Merli 9, Marta 9, Nulli Pero 7, Cricco 4, Padella 3, Boriosi (L), Arcangeli, Baldassarri, Cipolletti. N.E. – Corzani. All. Paolo De Paolis.
Arbitri: Valentina di Virgilio e Federica Tosti.
MD’E (b.s. 14, v. 4, muri 17, errori 11).
LEDLINK (b.s. 6, v. 5, muri 5, errori 13).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 5, 2016 14:45