La Libertas Orvieto stecca ad Orte e rimanda la salvezza

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 10, 2016 15:00
Libertas Orvieto (schierata)

gli uomini della Libertas Orvieto (foto Filiberto Mariani)

Sconfitta in terra laziale per la Libertas Orvieto che, nella ventesima giornata del campionato di serie B2 maschile si è arresa sul parquet della diretta inseguitrice Tuscia Petroli Orte. Tre a zero il punteggio finale per i padroni di casa che con questo risultato hanno potuto ‘vendicare’ la battuta d’arresto esterna subìta all’andata tre mesi fa. Per quanto riguarda la classifica, quindi, le distanze tra le due compagini si sono ovviamente assottigliate con gli ortani attardati adesso soltanto di tre lunghezze dall’ultimo posto utile per la permanenza nella categoria occupato dai ragazzi di coach Lionetti. A due turni dalla fine, dunque, giochi ancora aperti con il prossimo incandescente turno previsto per sabato 16 aprile (in concomitanza con gli altri campi) quando i rupestri riceveranno i giovanissimi marchigiani di Appignano.
TUSCIA PETROLI ORTE – LIBERTAS ORVIETO = 3-0
(25-22, 25-18, 25-20)
ORTE: Di Muzio 15, Di Coste 13, Bondini 12, Conti 12, Ingenuo 5, Madonna, Sgrazzutti (L), Carfagna, Coluccia, Facchini, Testa, Villani. All. Ruben Timpanaro.
ORVIETO: Di Felice 13, Belli 9, Bucciarelli 9, Pasquini L. 6, Ricci 6, Impannati 1, Salaris (L1), Palmucci 1, Franzini, Volpe (L2). All. Marco Lionetti.
Arbitri: Andrea Bonomo e Dario Grossi.
(fonte Libertas Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 10, 2016 15:00