Monini Spoleto impegnata sul rettangolo del Grosseto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 29, 2016 09:00
Vigilante-Cavaccini-Dordei

Cristian Vigilante, Domenico Cavaccini ed Alessandro Dordei (foto Cristian Sordini)

Con ancora impresse nella mente le immagini della festa promozione la Monini Spoleto si rituffa nel rush finale del campionatori serie B1 maschile per raggiungere il secondo obiettivo della stagione, vincere il girone. Per farlo si dovrà battere la Edilfox Sol Caffè Grosseto in trasferta (sabato 30 aprile) e Roma in casa, entrambe già ‘asfaltate’ con un doppio tre a zero nel girone di andata. I maremmani, però, specialmente nel proprio palazzetto, non hanno mai regalato nulla agli oleari nelle ultime stagioni, sia in campionato che in coppa Italia, e proveranno anche questa volta a giocare un tiro mancino a Provvedi e i suoi, anche perché vincere per gli uomini di coach Pantalei significherebbe blindare il terzo posto che da l’accesso ai play-off. Inutile dire che l’entusiasmo è alle stelle in casa olearia. Ritrovare la serie A dopo otto anni e una retrocessione decretata solo dalla riforma dei campionati (era il 2008) è ossigeno puro per una società ambiziosa come quella della presidente Mari e del main sponsor Monini, nonché motivo di grande orgoglio per la città intera. I giocatori hanno percepito, partita dopo partita, l’amore che i tifosi spoletini hanno per questa squadra e vogliono ripagarli fino in fondo per festeggiare tutti insieme, ancora più in grande, dopo l’ultima gara in casa del prossimo 7 maggio. La variabile, oltre a Grosseto, si chiama Grottazzolina. I marchigiani, anche loro già promossi aritmeticamente, sono gli unici a poter insidiare il primato spoletino e, ironia della sorte, affronteranno a gare invertite proprio Roma e Grosseto, in un incrocio che delineerà definitivamente la classifica del girone. Fermarsi ora sarebbe un peccato, come ha detto coach Riccardo Provvedi pochi giorni fa: «Abbiamo raggiunto un grandissimo traguardo ma c’è un altro obiettivo che vogliamo fortemente conquistare, la vittoria del girone».
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 29, 2016 09:00