Orgoglio Ponte Valleceppi, va giù il Casal De’ Pazzi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 4, 2016 09:45
Omg Galletti Ponte Valleceppi (gioisce)

la gioia della Omg Galletti Ponte Valleceppi

Bella vittoria per la Omg Galletti Ponte Valleceppi nell’ottava giornata di ritorno del campionato di serie B2 femminile, conquistata a spese dei giovani talenti del Volleyrò Casal De’ Pazzi, che in questo momento rappresentano quanto di meglio possa offrire il settore giovanile della pallavolo nazionale. Partita combattutissima in tutti i set e sentita sia dalle atlete in campo sia dalle due tifoserie per l’importanza della posta in palio, rappresentata da un posto nei play-off. Ponteggiane con Radi-Tenerini sulla diagonale palleggiatore-opposto, Bazzucchi e Volaj in posto-tre, Meschini e Tini schiacciatrici e Ponti libero. Il Volleyrò schiera Scola in regia con Gatta opposto, Cecconello e Martinelli centrali, Tanase e Sturabotti martelli, Scognamillo libero. Partono meglio le ospiti ma Tini impatta sul 5-5. Tanase, ripetutamente cercata da Scola, fa capire di essere in serata di grazia (29 punti ) e riporta avanti le romane (7-10). Le gialloblu si ricompattano, pareggiano e allungano (19-14). Coach Giovannetti rivoluziona la formazione inserendo quattro elementi dalla panchina. Le ponteggiane sul 23-17 vanno in confusione e con una serie di errori riaprono il parziale (24-23) e costringono coach Macellari a chiamare il time-out. È Tenerini con un perfetto pallonetto a cavare le castagne dal fuoco alle locali siglando il vantaggio. Secondo parziale, ricco di errori da entrambe le parti, che procede in equilibrio fino al 16-18, quando il Volleyrò effettua il cambio di diagonale palleggiatore-opposto, inserendo Chillon e De Luca Bossa. Battono e difendono bene le ospiti che si portano sul 17-23; Cecconello, con una veloce, rende vano il tentativo di rimonta delle locali. Partono bene nel terzo set le romane che restano avanti fino all’ace di Tini (14-14). È ancora Tanase che favorisce la fuga delle ospiti (15-18) ma Volaj alza la voce dal centro determinando prima il pareggio e poi il sorpasso (23-20). Sono due le palle set che le locali non sfruttano e, complice la tensione generata da valutazioni dubbie, perdono in malo modo il parziale e si trovano sotto nel computo dei parziali. Il nervosismo per il set perso non si stempera nelle fila delle ponteggiane che, ancora prima di iniziare a giocare, ricevono un cartellino rosso e partono con l’handicap. Spacci e Tini tengono a galla le meccaniche e si procede punto a punto fino al 19-19. Nel finale Coach Macellari rinforza la difesa con Verini Supplizi e Tini rimanda il verdetto al tie-break. Ultimo parziale con le ponteggiane ad inseguire fino all’8-8. L’esperienza e la determinazione delle locali viene fuori nel finale e le giovani sfidanti perdono lucidità e, inevitabilmente, l’incontro. Continua così la marcia delle ‘meccaniche’ che saranno impegnate, sabato prossimo a Ladispoli, contro una formazione alla ricerca di punti salvezza.
OMG GALLETTI PONTE VALLECEPPI – VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI = 3-2
(25-23, 22-25, 25-27, 25-21, 15-10)
PONTE VALLECEPPI: Tini 19, Bazzucchi 14, Volaj 13, Meschini 12, Tenerini 4, Radi 2, Ponti (L) Spacci 11, Verini Supplizi. N.E. – Molinari, Di Matteo. All. Roberto Macellari.
CASAL DE’ PAZZI:
Tanase 29, Cecconello 12, Gatta 12, Sturabotti 10, Martinelli 6, Scola, Scognamillo (L), Chillon 5, Poggi D’Angelo 1, Armini, De Luca Bossa. All. Alessandro Giovannetti.
Arbitri: Claudia Angelucci e Spartaco Tortora.
OMG GALLETTI (b.s. 7, v. 7, muri 15, errori 24)
VOLLEYRÒ (b.s. 15, v. 5, muri 11, errori 22).
(fonte Polisportiva Ponte Valleceppi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 4, 2016 09:45