Per la Libertas Orvieto solo un punto col Paglieta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 3, 2016 15:00
Volpe Mattia (riceve)

Mattia Volpe in ricezione (foto Filiberto Mariani)

A giochi finiti, dopo quasi due ore e mezza, per la Libertas Orvieto arriva solo un punto dal match casalingo contro l’abruzzese Virtus Paglieta, penultima forza del girone di serie B2 maschile. E pensare che il team guidato da coach Lionetti era partito col piede giusto centrando un confortante doppio vantaggio; nella terza frazione, però, qualche errore di troppo permetteva agli avversari di rientrare e di acquistare quelle sicurezze tali da far guadagnare il diritto a disputare il quarto parziale con il verdetto, quindi, rimandato al tie-break. Nel quinto e decisivo set gli orvietani provavano a rimettere la testa avanti (5-1), ma l’ormai ritrovata Paglieta (10-13) non si lasciava sfuggire la ghiotta occasione di porre termine alla contesa. Nonostante la sconfitta di misura, i rupestri mantengono comunque il nono posto in classifica (ultimo utile per la salvezza) alla vigilia del delicato appuntamento nella tana della diretta inseguitrice Orte (sabato 9 aprile), attualmente attardata di sei lunghezze.
LIBERTAS ORVIETO – VIRTUS PAGLIETA = 2-3
(25-20, 25-22, 16-25, 22-25, 13-15)
ORVIETO: Belli 17, Di Felice 17, Pasquini L. 14, Ricci 12, Bucciarelli 11, Pasquini A. 4, Salaris (L1), Franzini 1, Impannati 1, Palmucci 1, Purgatorio, Volpe (L2).  All. Marco Lionetti.
PAGLIETA: Di Florio V. 22, Tatasciore 18, Leone 13, D’Angelo 6, Galante 5, D’Onofrio 4, Zaccagnini (L), Brunn 1, Di Florio D., Bucci. All. Francesco De Angelis.
Arbitri: Fabrizio Giulietti ed Andrea Galteri.
(fonte Libertas Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 3, 2016 15:00