San Giustino in casa del fanalino di coda Pagliare

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 22, 2016 15:30
Falotico Chiara Shanti (esulta)

Chiara Shanti Falotico (foto Michele Benda)

La Top Quality San Giustino si mette in viaggio per cercare di ritrovare una vittoria esterna che manca dallo scorso 13 febbraio, quando le biancoazzurre seppero ribaltare lo svantaggio di due set a Cecina ed imporsi al tie-break. E l’obiettivo è anche quello di cogliere una vittoria piena contro una Abros Pagliare ferma a quota zero, quindi già matematicamente retrocessa e con soli due set vinti finora, ma pur sempre dignitosa nel comportamento, come del resto seppe dimostrare nel match di andata, sfiorando la conquista del primo set stagionale. Le marchigiane stanno dunque continuando ad onorare la loro partecipazione al campionato e, anche se virtualmente sono già in B2, ce la metteranno tutta fino in fondo. Dal canto suo, le altotiberine sanno benissimo che le partite facili per principio non esistono e che quindi dovranno tenere alta la concentrazione per evitare sgradite sorprese, come quella di domenica scorsa nella parte finale del quarto set, quando una vittoria oramai in mano è stata rimessa in discussione al tie-break. Un’assenza annunciata per coach Giuseppe Davide Galli, quella della palleggiatrice Chiara Gobbi e una possibile tegola, relativa all’impiego di Chiara Falotico, la schiacciatrice lombarda è infatti ancora alle prese con i problemi al polso. Farà parte del gruppo, ma a partire sulla banda inizialmente sarà di nuovo Giulia Bartolini; per il resto, non dovrebbero esservi novità. Si gioca sabato 23 aprile al palasport di Pagliare del Tronto, con arbitri Antonella Verrascina di Roma e Alessandro Noce di Frosinone.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 22, 2016 15:30