San Giustino torna in casa per sfidare Bologna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 15, 2016 15:30
Spicocchi Martina

Martina Spicocchi

Penultimo impegno casalingo della stagione e ultimo domenicale per la Top Quality San Giustino, che nella ventitreesima giornata del campionato di serie B1 femminile riceve la visita della Mt Motori Elettrici Bologna. Dopo oltre un mese, le biancoazzurre tornano a giocare fra le mura amiche, con appuntamento fissato per le ore 18 di domenica 17 aprile. La sfida contro la compagine felsinea arriva all’indomani di una sconfitta al tie-break per entrambe, per cui assume un valore a suo modo particolare anche se per diversi motivi; le ospiti hanno conservato il terzo posto in classifica, ma sentono oramai il fiato al collo del Perugia, appena un punto sotto e pronta per inserirsi in zona play-off; le padrone di casa hanno offerto buone indicazioni ad Orvieto, portando a casa un punto dopo aver sfiorato il colpaccio, ma ora sono vogliose di tornare al successo, anche per dimostrare al pubblico amico che quando il gruppo è al completo per le avversarie diventa sempre dura. Da Izzo e compagne, società e tifoseria si attendono pertanto una prova all’insegna della continuità di rendimento e del carattere, lo stesso sfoderato nel match di andata, dove la squadra sangiustinese seppe riscattare un kappao, mettendo in campo anche tanta qualità. Fu al termine di quella partita, la più bella delle umbre da quando militano in questa categoria, che san Giustino arrivò all’apice della classifica, conquistando il secondo posto, poi la serie degli infortuni è piombata fra capo e collo a condizionare l’annata. Con il rientro di Mirka Francia, Sofia Tosi e Jessica La Rocca, la dura parentesi sembra essersi finalmente conclusa. Se pertanto le emiliane conservano inalterato il proprio coefficiente di insidiosità, è pur vero che le locali hanno recuperato nel frattempo tutte le effettive e in condizioni fisiche adeguate. Tutte tranne una, la giovane palleggiatrice Chiara Gobbi, che sarà assente in quanto impegnata fuori sede; anche l’altra giovane del posto, il libero Anastasia Fabbri, è reduce da un leggero problema fisico accusato in settimana, ma ci sarà regolarmente. Le premesse per una partita di alto livello non mancano, spetta alle due contendenti il compito di dimostrare che sarà così. Gli arbitri designati per questo incontro sono Giorgia Adamo di Roma e Christian Battisti di Latina.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 15, 2016 15:30