Serie B1, un turno esterno per i team regionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 2, 2016 01:00
Morelli Michele (rete)

Michele Morelli

Ottava giornata di ritorno abbastanza scarna nei campionati di serie B1 femminile. Sono solo tre le squadre che scendono in campo nel fine settimana dato che una deve osservare un turno di riposo forzato, tutte in trasferta le rappresentanti umbre. Sul fronte femminile sfida esterna per la Tuum Perugia che va a fare visita ad una Volley Cecina in affanno; tra le toscane il pericolo maggiore è rappresentato dalla centrale Cristina Silvestri, le magliette nere intendono continuare a sorridere e si affidano alla concretezza della libero Giorgia Chiavatti. Sul fronte maschile per la Monini Spoleto appuntamento fuori casa per misurarsi con la United Service Campagnola Emilia; gli emiliani cercano continuità facendo leva sull’alzatore Ettore Panini, gli oleari ci credono con il pubblico al seguito e vogliono sfruttare la spinta della manovra dettata dall’opposto Michele Morelli. Impegno lontano dalle mura amiche anche per la Zambelli Orvieto che si reca nel posticipo domenicale alla residenza della temibile Coveme San Lazzaro; le emiliane si affidano alla forza della schiacciatrice Greta Pinali per risalire la china, le rupestri ripongono la propria fiducia sulla regista Valeria Pesce. Osserverà un turno di sosta la Top Quality San Giustino che da calendario avrebbe dovuto giocare contro Rimini ma il ritiro delle romagnole registrato a metà campionato ha creato un buco. Il tecnico Giuseppe Davide Galli sfrutta il periodo di assenza dalle competizioni per recuperare completamente le bomber Francia e Tosi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 2, 2016 01:00