Serie B2, le compagini umbre serrano i ranghi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 16, 2016 00:30
Valentini Francesca (palla)

Francesca Valentini (foto Maurizio Lollini)

Si avvicina la fine della stagione regolare in serie B2. Occhi puntati sul derby umbro al palazzetto di viale Giontella (ore 21) con la School Volley Bastia che ospita la Lucky Wind Trevi; duello interessante tra la centrale Cristina Cruciani e la schiacciatrice Giulia Compierchio. La Gherardi Cartoedit Città di Castello torna fiduciosa al Pala-Ioan (ore 18) per continuare a sorridere contro la Virtus Paglieta; i tifernati confidano sull’intraprendenza del martello Leonardo Benedetti, il collettivo abruzzese conta di incidere con il centrale Davide Evangelista. Missione da non fallire per la Libertas Orvieto che ospita alla palestra Scalza (ore 18) la Paoloni Appignano; i rupestri hanno bisogno del migliore libero Mattia Volpe, i pericoli ospiti derivano dalla presenza dell’emergente schiacciatore Francesco Recine. Stringe i denti la Integra Corsi Foligno che al Pala-Ciccioli (ore 18) deve fronteggiare la quotata La Nef Osimo dotata di un organico eterogeneo; i falchetti puntano sulla solidità dell’alzatore Fabio Piumi, i marchigiani sono ottimisti per il valido contributo dello schiacciatore Federico Ortolani. La New Font Mori Gubbio si presenta alla Polivalente (ore 21,15) ed attende la Torre Volley; le rossoverdi fanno leva sull’opposta Tania Ragnacci, le marchigiane sulla centrale Simona Ferranti. La Omg Galletti Ponte Valleceppi è impegnata in casa domenica nel suo Cva (ore 18) contro la Virtus Roma; le ponteggiane sfruttano la palleggiatrice Elisa Radi, le capitoline hanno la schiacciatrice Francesca De Rossi. La 3M Pucciufficio Perugia va in trasferta per sfidare la Team 80 Gabicce; tra le marchigiane c’è l’opposta Gaia Concetti, le biancorosse sono stimolate dalla centrale Diletta Bigini. Cerca di chiudere nella maniera migliore la Ledlink Perugia che è di scena nella tana della Svelto Isernia; tra i molisani da prendere con le molle il centrale Marco Tamburro, a difendere l’onore dei grifoni ci pensa l’opposto Filippo Fuganti Pedoni. La Crediumbria Todi-Terni si reca sul campo della capolista Volley Group Roma; tra le capitoline c’è la forte centrale Viviana Corvese, le ponteggiane fanno leva sulla libero Arianna Andreani.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 16, 2016 00:30