Serie C femminile, il riassunto della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 20, 2016 18:00
Papini Alessandro

Alessandro Papini

Quando mancano solo quattro giornate alla fine della regular season il campionato di serie C femminile si fa sempre più avvincente. Ad attirare l’attenzione degli addetti ai lavori nello scorso fine settimana è stato lo scontro al vertice fra Cmp Acquasparta (69 punti) e Monini  Granfruttato Spoleto (68). La sfida tra le due formazioni più in forma del momento si è conclusa solo dopo cinque lunghi set, ad avere la meglio sono state le ‘olearie’ allenate da coach Tardioli che si sono imposte dopo ben due ore di gioco. La migliore dell’incontro è stata Capezzali con 27 marcature. Stop esterno per la Sorbi Gioielli Ponte Felcino (61) che, così com’era successo all’andata, cade sotto i colpi della Mb Immobiliare Chiusi (46). Tra le toscane a brillare è la schiacciatrice Meconcelli. Prosegue l’ottimo momento della Graficonsul San Mariano (55), Sacco e compagne battono anche la Vis Fiamenga Foligno (47) ipotecando la quarta piazza in classifica. La migliore della serata è ancora una volta Vergoni che chiude con 17 bersagli centrati. È tie-break anche fra Gherardi Cartoedit Città di Castello (52) e Bosico Terni (38), le tifernati vanno avanti di due set, poi si fanno riacciuffare e chiudono solo al quinto. Giorgi è la più concreta e compie 21 affondi. A gioire in trasferta è anche la Miss Miss Gioielli Castiglione del Lago (34), le donne allenate da Lalleroni hanno ragione in quattro set la Essepi Service San Feliciano (19) e mantengono il nono posto in graduatoria. A picchiare più forte di tutte è Barone, per lei 21 palle a terra. Vittoria in trasferta per la Ellera Volley (32) di coach Tomassetti, con una bella prestazione Rellini compagne superano la Ecomet Marsciano (33) avvicinandola prepotentemente in classifica. A brillare nel corso della serata è Corselli, 27 sigilli. Tutto facile per la Golden Point Bastia (23) che regola in scioltezza l’ostacolo I Centopassi Magione (12) grazie alle giocate di Servettini. Sul velluto anche la vittoria della Antico Molino Eurospin Tavernelle (29), Terranova e compagne stendono la Volley 86 Petrignano (9) ma sono ancora invischiate in zona play-out. Ancora un big match nel prossimo turno con Spoleto che farà visita a Ponte Felcino, la capolista Acquasparta attende Castiglione del Lago. Per San Mariano trasferta a Tavernelle, Città di Castello invece dovrà vedersela con Petrignano. Foligno vuole riscattarsi e ospita il San Feliciano, Chiusi cerca continuità e sfida Ellera. Per Marsciano l’occasione di riabilitazione passa per Magione, mentre Bastia Umbra ospita Terni.
Andrea Sacco

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 20, 2016 18:00