Spoleto stritola una volitiva Conselice

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 10, 2016 02:18
Vigilante Cristian (attacca)

Monini Spoleto in attacco con Cristian Vigilante (foto Cristian Sordini)

E sono sei. Sei vittorie di fila per la Monini Spoleto in versione ‘asfaltatrice’. Sotto i colpi di un indiavolato gruppo di giocatori, ferito nell’orgoglio dopo aver meritatamente perso il primo set, cade la Foris Index Cm Cati Conselice. Gli uomini di coach Del Federico rimpiangono amaramente l’affronto di un primo set quasi dominato. Nei successivi tre parziali gli oleari fanno un sol boccone dei malcapitati avversari a cui viene brutalmente negato ogni tentativo di costruire gioco. Vigilante (titolare al posto dell’acciaccato Morelli) e compagni giocano una pallavolo di altissimo livello, perfetta nella correlazione muro-difesa e spietata in attacco. Sono addirittura cinque gli uomini in doppia cifra fra i biancoverdi, segno evidente che la ricezione ha funzionato a dovere e che Vanini è stato molto intelligente nella distribuzione. Alta scuola in attacco, dunque, ma anche a muro (Zamagni ne mette a segno sette in tre set), e in difesa, dove Cavaccini sembra capire in anticipo la traiettoria dei palloni sporchi recuperandoli in modo quasi miracoloso e strappando applausi a scena aperta. È una delizia per gli occhi osservare il tempismo perfetto con cui Zamagni e Bargi impattano le veloci alzate da Vanini, o quando salgono a muro; uno spettacolo nello spettacolo guardare Garofalo rimanere ‘sospeso’ in aria prima di colpire la palla. E poi ci sono le braccia di Bertoli e Vigilante, pesanti come una mannaia e implacabili da posto-due e posto-quattro. Pensare che il match si era messo tutt’altro che bene dopo un primo set dominato in lungo e in largo dagli ospiti. Ma la reazione è stata quella che tutti, a partire da coach Riccardo Provvedi, si aspettavano. Il punteggio netto con cui si conclude il secondo parziale ha tolto ogni dubbio su quale delle due squadre avesse più voglia di vincere. E da quel momento in poi l’inerzia della gara non ha mai cambiato sponda. La sesta vittoria consecutiva in campionato certifica la prima posizione in classifica della Monini, attesa sabato prossimo dalla difficilissima trasferta sul campo del Modena, la squadra più in forma del girone insieme agli spoletini. Sarà un’altra battaglia per cuori forti, un’altra tappa di quel sogno chiamato serie A che la società della presidente Mari, insieme ad una città intera, vogliono fortemente.
MONINI SPOLETO – FORIS INDEX CM CATI CONSELICE = 3-1
(19-25, 25-10, 25-16, 25-20)
SPOLETO: Zamagni 14, Garofalo 13, Bargi 11, Bertoli 10, Vigilante 10, Vanini 1, Cavaccini (L1), Miscione 3, Segoni 1, Dordei, Battistelli, Beccaro, Paolini (L2). All. Riccardo Provvedi.
CONSELICE: Calarco 17, Cerquetti 10, Dalmonte 10, Rota 5, Scarpi 4, Sasdelli 2, Dirani (L), Garavini 2, Benvenuti, Bendandi, Rizzi, Belloni. All. Horacio Del Federico.
Arbitri: Christian Battisti e Laura De Vittoris.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 10, 2016 02:18