Zambelli Orvieto… la quiete prima delle battaglie finali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 22, 2016 11:00
Ricci-Zambelli

Gian Luca Ricci e Flavio Zambelli (foto Michele Benda)

Un fine settimana di assoluto relax per la Zambelli Orvieto che recupera energie in vista dello sprint finale che dovrà decretare il nome della squadra che merita la promozione in serie B1 femminile. Una sosta forzata dovuta al ritiro dal campionato del Rimini che cade in un momento quanto mai propizio per le tigri gialloverdi che sabato prossimo resteranno alla finestra a gustarsi gli scontri delle dirette avversarie di vertice. Con la seconda posizione inattaccabile da Bologna (staccata di cinque lunghezze), ci sarà da vedere se la vetta della classifica possa resistere in condivisione con San Giovanni in Marignano, ma ciò dipenderebbe da un risultato negativo delle romagnole. Gli stimoli non mancano alle atlete del presidente Flavio Zambelli che hanno vissuto un periodo intenso ed hanno visto coronare i loro sforzi proprio nella scorsa giornata con un successo che ha sancito la matematica certezza dei play-off. Una cosa è certa, la scommessa di essere nuovamente protagonisti nella terza categoria nazionale è stata vinta dalla dirigenza che aveva la consapevolezza di dover lottare col coltello fra i denti per centrare l’obiettivo. L’umiltà del gruppo, la voglia di mettersi in gioco e la dedizione dello staff tecnico ha sopperito anche alla sfortuna e la squadra rupestre è rimasta sempre concentrata e convinta di poter dire la sua. Quando mancano due turni dal termine le orvietane cercano di scaricare le tossine accumulate per gettarsi a testa bassa nella conclusione della stagione alla quale serve un ultimo sforzo per coronare quello che a tutti gli effetti è un sogno. Le orvietane del coach Gian Luca Ricci hanno preso coscienza del loro valore e si propongono di rimanere coi piedi per terra con la consapevolezza che nella post season si potrebbe arrivare a giocare sino alla data dell’11 giugno.
(fonte Pallavolo A.Z. Zambelli Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 22, 2016 11:00