Acquasparta, buona la prima nel derby col Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 22, 2016 12:30
Muzi Jessica

Jessica Muzi

Lo scontro tra prima ed ottava ha avuto l’esito previsto, nessuna sorpresa per la Cmp Acquasparta che nel suo Pala-Liti ha centrato il successo al debutto della post season di serie C femminile. Ci ha provato a rendersi pericolosa la Bosico Terni ma è riuscita a restare al passo della favorita solo nelle battute iniziali dei tre parziali, perdendo inesorabilmente contatto lungo il percorso. Tranne un po’ di tensione iniziale ed un attimo di rilassamento nel secondo set, la partita è scorsa via abbastanza liscia per le biancorossocrociate che hanno avuto in Jessica Muzi la loro miglior realizzatrice, in grado di recitare la parte del leone in attacco ed a muro, ben coadiuvata da Carboni che si è distinta in fase offensiva ma è stata anche interprete di ottime difese. Buona la ricezione delle padrone di casa che hanno ricevuto un valido contributo anche dalla panchina con ingressi positivi di Rosa, Ubaldi e Burnelli. Tra le ternane la migliore è stata Varazi.
CMP ACQUASPARTA – BOSICO TERNI = 3-0
(25-21, 25-19, 25-15)
ACQUASPARTA: Muzi 13, Carboni 12, Catalucci 9, Guerreschi 9, Palomba 3, Tocca 4, Cascianelli (L1), Ubaldi 3, Rosa 2, Burnelli. N.E. – Volaj, Leorsini, Paoletti (L2). All. Fiorella Di Leone.
TERNI: Varazi 9, Pettini 7, Eresia 7, Bordoni 7, Ascani 6, Rossi 2, Dionisi (L). N.E. – Di Patrizi, Carlino, Lucidi, Fantini, Di Valerio. All. Lucia Corazza.
Arbitri: Valentina Pacifici e Stefano Fucina.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 22, 2016 12:30