Andrea Sartoretti vince il suo secondo scudetto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 10, 2016 09:00
Sartoretti Andrea (bottiglia)

Andrea Sartoretti

In un palmares ricco come solo quello dei fuoriclasse possono essere, c’è un solo scudetto vinto da giocatore. Tra ventuno trofei nazionali ed internazionali una sola affermazione nel campionato italiano. Ed era proprio con Modena, squadra nella quale ha militato per cinque stagioni e con la quale aveva chiuso la carriera da giocatore. Da quello scudetto sono passati diciannove anni ed oggi ne può aggiungere un altro da dirigente il perugino Andrea Sartoretti: «Era un sogno che coltivavo fin da quando ho accettato l’incarico di direttore generale in questa nuova avventura. Il sogno è stato realizzato da una grande squadra davanti ad un pubblico spettacolare. Lo avevamo promesso di riportare lo scudetto a Modena e ci siamo riusciti. Complimenti a tutti, alla squadra, ai giocatori, a tutti i collaboratori che hanno contribuito a realizzare questo sogno. E stato un anno indimenticabile». Diciannove anni dopo in campo c’è sempre un Sartoretti, il figlio Luca. «È stato bravo ed anche lui ha dato il suo contributo. Complimenti a lui ma complimenti a tutti perché Modena è stata grande. Per un papà è un orgoglio vedere che il proprio figlio, a distanza di anni, raggiunge gli stessi risultati che ha raggiunto lui».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 10, 2016 09:00