Clt Terni spietata, la promozione è vicina

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 15, 2016 16:45
Capotosti Jacopo (attacco)

Clt Terni in attacco con l’opposto Jacopo Capotosti (foto Roberto Pierangeli)

Ennesima affermazione per la Clt Terni che conferma lo stato di forma eccezionale nel campionato di serie C maschile superando anche la Pallavolo Sansepolcro&Selci con un perentorio tre a zero (25-10, 25-19, 25-16). Tutto facile per i gialloblu che entrano in campo determinati e si spianano subito la strada per la vittoria. Bisonni, top-scorer della partita con 15 punti, è inarrestabile in attacco, gli ospiti non reggono l’urto e lasciano strada ai ragazzi ternani che conquistano il primo set agevolmente. Nel secondo parziale avvio equilibrato, gli altotiberini non si danno per vinti e rischiando qualcosa in più in battuta mettono in difficoltà la ricezione locale, un leggero calo di concentrazione permette agli ospiti di restare in partita a lungo. È il solito Bisonni a suonare la carica, coadiuvato da un buon turno al servizio di capitan Coccetta (17-13); l’allenatore ospite interrompe il gioco ma al rientro in campo i ragazzi di Sacchinelli sono sempre più intenzionati a proseguire verso la vittoria e Cesaroni, con l’attacco e la battuta, mette la firma sul doppio vantaggio. Il pubblico che ha riempito gli spalti del Pala-Itis gradisce l’impegno degli aziendali e si gode lo spettacolo tra cori, salti e applausi; l’apporto caloroso dei tifosi, capitanati dall’indomabile Simone Rubini, aiuta i ragazzi di Sacchinelli che partono subito forte nel terzo parziale; Fratini serve alla perfezione tutti i suoi attaccanti e con qualche bel recupero in difesa la squadra locale conquista la vittoria. Con una prestazione maiuscola la Clt si conferma squadra da battere portandosi a più seti dalla seconda in classifica Monteluce, insomma, a tre gare dal termine, la corazzata ternana è veramente ad un passo dall’obiettivo. Sabato prossimo a Spoleto il team di coach Sacchinelli proverà a dare la stoccata che manca per riportare a Terni la tanto voluta e sognata serie B.
(fonte Polisportiva Clt Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 15, 2016 16:45