Iacact Perugia, serata di solidarietà per il sitting volley

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 18, 2016 07:00
Iacact Perugia (serata benefica)

la locandina della serata benefica organizzata da Iacact Perugia

Venerdì 27 maggio alle ore 20 al Castello dell’Oscano in località Cenerente ci sarà la terza edizione della serata benefica organizzata dall’associazione no profit Iacact Perugia. L’evento, organizzato in collaborazione con il Panathlon Club di Perugia, Libertas Margot, Siulp ed Avis Comunale Perugia si propone di raccogliere fondi a sostegno della squadra di sitting volley della scuola Cavour Marconi Pascal di Perugia, finalizzato ad una maggior cultura dello sport integrato all’interno delle scuole. La serata, sostenuta da Satiri Auto, Umbria Paghe, ProKuch e Philms, vedrà anche la premiazione di personalità del territorio distintesi al merito sportivo e sociale. Saranno insigniti del premio quest’anno Leonardo Cenci di Avanti Tutta, Luca Pellegrini e Fabrizio Fabbi dei 7 Cervelli ed infine Goran Vujevic, ex campione ed attualmente direttore sportivo del Perugia vice campione d’Italia. Nelle due precedenti rassegne sono stati premiati fra gli altri anche Giacomo Sintini, Luca Panichi e Luca Cardinalini e sono state sostenute la squadra di atletica leggera del Beata Margherita e l’Amatori Libertas Nuoto con l’acquisto di un set di tute e di due carrozzine per doccia. Molti i personaggi che hanno accettato l’invito, la presidente dell’Assemblea Legislativa dell’Umbria Donatella Porzi, il presidente del Coni regionale Domenico Ignozza, il presidente del Cip regionale Francesco Emanuele, il presidente del Fipav regionale Giuseppe Lomurno, il vice sindaco del Comune di Perugia Urbano Barelli ed il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Perugia Franco Moriconi. L’evento sarà trasmesso sul portale radiophonica.it per prenotarsi, condizione unica e necessaria per poter partecipare alla cena, sarà sufficiente cliccare sul link
(fonte Iacact Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 18, 2016 07:00