La Iacact Perugia centra la salvezza col Città della Pieve

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 15, 2016 10:00

La Iacact Perugia centra la salvezza col Città della Pieve

Iacact Perugia (team) serie C maschile

gli atleti della Iacact Perugia di serie C maschile che hanno conquistato la salvezza

La Iacact Sport4nonprofit Perugia rimane in serie C maschile. Dopo un’ora e mezza di gara gli uomini del tecnico Romanò si aggiudicano la vittoria sulla Crediumbria Città della Pieve ?per tre set ad uno al palazzetto di Olmo e si aggiudicano il primo posto nel mini girone play-out della massima categoria regionale. Una settimana caratterizzata da rinuncie e defezioni per i perugini che scendevano in campo privi del centrale titolare Micheli e gli indisponibili Ayap e Modugno, in una partita da dentro o fuori con i pievesi costretti al risultato pieno per raggiungere gli spareggi, visto i risultati della altra diretta concorrente Assisi, ed i padroni di casa con due risultati utili su tre per raggiungere la matematica salvezza ed evitare ulteriori impegni di calendario. Partono forte gli ospiti che impongono un ritmo serrato, entrambe le squadre lottano punto su punto ma è Città della Pieve ad allungare (19-24), i padroni di casa annullano quattro palle-set ma la squadra ospite è attenta e incamera il primo vantaggio. L’allenatore Romanò suona la carica e Barbanera risponde, ottimo il secondo set del palleggiatore perugino che serve palloni a capitan Fongo e Fontana che non sbagliano e pareggiano i conti. Nel terzo frangente tutto é da rifare perché gli ospiti scendono in campo con maggiore convinzione, è un susseguirsi di emozioni con le due compagini che si rincorrono fino al 14-14, il muro di casa riesce a bloccare gli attacchi altrui con Di Mauro che mette palla a terra e Rivosecchi in stato di grazia; Di Luca dalla battuta non sbaglia ed i perugini conquistano il due ad uno e la matematica salvezza. Sentimenti contrapposti nel quarto periodo, Città della Pieve non ha più la lucidità iniziale mentre Perugia gioca con più serenità: Vinti è sempre più padrone della difesa e Tognellini è il terminale offensivo della Iacact; Gagliesi per Fontana a sostenere la ricezione di casa ma il risultato è in cassaforte. Nel suo secondo anno di vita e con uno sponsor no profit, Perugia archivia il suo primo campionato in questa categoria, la società del presidente Daniele Mariani ha sempre lottato con la consapevolezza di rialzarsi dopo le cadute. Complimenti al gruppo che ha saputo reagire nei momenti difficili e trovare lo spirito di squadra anche quando sembrava di perso. Perugia: Barbanera, Casale, Di Luca, Di Mauro, Ercolani, Fontana, Fongo, Gagliesi, Rivosecchi, Tognellini, Vinti. All. Alejandro Luis Romanò.
(fonte Iacact Sport4nonprofit Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 15, 2016 10:00