La Zambelli Orvieto spazza Pagliare e pensa ai play-off

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 8, 2016 10:00
Rossini Jasmine (muro)

Zambelli Orvieto a muro con la schiacciatrice Jasmine Rossini (foto Filiberto Mariani)

Non è stata la classica partita di fine stagione quella della Zambelli Orvieto che ha archiviato la stagione regolare di serie B1 femminile concedendo spazio alle atlete che ne hanno avuto meno durante i sette mesi scorsi. L’assetto è stato radicalmente stravolto nel corso del match ma le tigri hanno voluto rendere onore al campionato regolando senza pietà la Abros Pagliare ultima della classe, e chiudendo positivamente di fronte al proprio pubblico. Le marchigiane hanno salutato dunque la terza categoria nazionale senza aver mai conosciuto una gioia, mentre le rupestri hanno concluso al secondo posto e si preparano ora alla seconda fase dei play-off che comincia sabato prossimo. Una partita giocata senza distrazioni dalle orvietane che hanno dimostrato di avere gli stimoli giusti, evitando di volgere troppo presto la testa agli scontri che valgono la promozione. Nella prima frazione di gioco l’attacco delle padrone di casa stenta a produrre qualcosa di positivo, il 32% di efficacia consente alle avversarie di restare attaccate sino al 15-14. Qui l’allungo imperioso con Volpi alla battuta e Rossini in attacco porta al vantaggio. Si riprende a giocare con Fastellini che rileva Sabbatini nel ruolo di opposta, è proprio la nuova entrata ad operare una progressione incontenibile che conterà otto colpi vincenti a livello personale e porta rapidamente sul 18-10 e poi al raddoppio. Il terzo frangente ricalca il precedente con Iacobbi che rileva Kotlar, la sola differenza è che stavolta tocca a Rossini, miglior realizzatrice della gara, a spingere le gialloverdi al comando firmando dieci palloni a terra ed archiviando la pratica. Chiusa la parentesi stagione regolare adesso si può pensare alla post-season, la prima rivale da affrontare è quella campana di Arzano con la serie al meglio delle tre partite che comincerà tra le mura del Pala-Papini sabato prossimo
ZAMBELLI ORVIETO – ABROS PAGLIARE = 3-0
(25-15, 25-12, 25-12)
ORVIETO: Rossini 18, Tiberi 5, Sabbatini 5, Kotlar 4, Volpi 4, Ubertini 3, Rocchi (L1), Fastellini 8, Iacobbi 3, Escher 1, Serafini (L2). N.E. – Pesce. All. Gian Luca Ricci e Marco Gobbini.
PAGLIARE: Pamic 8, Roncarolo 4, Pop 3, Carloni 3, Marinelli 2, Laragione, Spinozzi (L1), Stasierowsky 3, Stehlikova 1, Angelini, Di Carlo. N.E. – D’Angelo, Delli Quadri, Ventura (L2). All. Giancarlo D’Angelo ed Antonio Colapietro.
Arbitri: Andrea di Tullio e Francesco Aiello.
ZAMBELLI (b.s. 7, v. 7, muri 3, errori 6).
ABROS (b.s. 7, v. 7, muri 1, errori 17).
(fonte Pallavolo A.Z. Zambelli Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 8, 2016 10:00