Monini Spoleto su Mariano e Della Lunga

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 16, 2016 12:00
Mariano Romolo (campo)

Romolo Mariano (foto Marika Torcivia)

Le voci di mercato s’inseguono in maniera vorticosa e la Monini Spoleto pare sempre più protagonista, il club oleario si dimostra sempre più propenso ad essere protagonista anche in serie A2 maschile. Nell’ambiente la società sportiva gode di notevole apprezzamento e questo facilita il lavoro del nuovo direttore sportivo Niccolò Lattanzi che sta esaminando ogni soluzione possibile, anche quelle apparentemente impraticabili. Dopo aver messo a segno due colpi in tempi record, il palleggiatore Natale Monopoli e lo schiacciatore brasiliano Luis Joventino, adesso i biancoverdi stanno cercando di valutare altre posizioni dei giocatori di posto-quattro. Le attenzioni maggiori sono rivolte a Romolo Mariano che proprio ieri ha festeggiato col Sora la vittoria nella finale dei play-off di serie A2 che è valsa la promozione. Forti interessi anche per Dore Della Lunga che ha vestito la maglia del Forlì nella superlega ed ha molte offerte per restare protagonista nella massima categoria nazionale. Sul fronte interno, detto che hanno il contratto l’opposto Michele Morelli, i centrali Federico Bargi e Matteo Zamagni ed il libero Domenico Cavaccini, appare sempre più probabile la conferma del regista Andrea Vanini. In questa ipotesi si libererebbero le posizioni di Luca Beccaro che era stato preso in prestito a metà stagione e di Riccardo Costanzi il cui cartellino è in mano alla società sportiva spoletina propensa a mandarlo in prestito a giocare da titolare in qualche squadra di serie B.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 16, 2016 12:00