San Giustino, presa l’opposta Gloria Lisandri

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 6, 2016 08:00
Lisandri Gloria

Gloria Lisandri

Colpo di mercato della Sia Coperture San Giustino di serie B1 femminile. Nel ruolo di opposto, è stata ingaggiata Lisandri, atleta di 184 cm. di altezza proveniente da Rovigo (A2). Nata a Badia Polesine il 28 gennaio 1994, e proprio nella società del suo paese ha iniziato a giocare a pallavolo per poi passare alla compagine del Cerea, con la quale nel 2010 disputa le giovanili e la B2. L’anno successivo è ancora in B2, ma con Rovigo e nel biennio che segue è a Trento (B2), prima di approdare nell’estate del 2014 a Rovigo, dapprima come centrale e in ultimo come opposta. Il suo passaggio in biancazzurro è condito di ‘prime volte’ ed è la stessa Gloria Lisandri a spiegarlo: «Intanto, dal nord scendo al centro Italia e lo faccio per disputare un campionato che mi vede nelle vesti comunque di esordiente perché dalla B2 sono direttamente saltata in A2 senza passare per la B1. Sono molto contenta di poter affrontare questa nuova esperienza, San Giustino mi ha subito destato un’ottima impressione. L’impianto e la sala pesi sono degni di categoria superiore e l’ambiente è di quelli che hanno assimilato la cultura della pallavolo. L’alloggio in cui andrò è vicino al palazzetto, una soluzione ideale anche dal punto di vista logistico, che mi potrà permettere di conciliare al meglio il volley con gli impegni universitari (è studentessa in Economia e Management all’Università di Ferrara). Siamo poi in Umbria, con la Toscana a un passo, tutte zone delle quali mi hanno parlato molto bene. Nell’organico inoltre ritrovo Camilla Cornelli, già compagna di squadra ai tempi della Argentario e conosco anche la palleggiatrice Francesca Lavorenti assieme alla quale ho sostenuto qualche allenamento». Una tappa fondamentale per la carriera pallavolistica. «Senza dubbio, una grande opportunità di crescita, dal punto di vista sia personale che del collettivo, con un allenatore preparato e una piazza molto calorosa. Possiamo pertanto far bene e non vedo l’ora di mettermi all’opera». Con il suo ingaggio sono dieci le alto tiberine, di qui a lunedì 22 agosto, giorno di inizio della preparazione, mancano una palleggiatrice, un’altra opposta ed una centrale.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 6, 2016 08:00