Città di Castello, uomini all’esordio ad Offida

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 14, 2016 16:30
Cioffi Gianmarco

Gianmarco Cioffi

Dopo sei  lunghissimi  mesi  di sosta parte il campionato del Città di Castello Pallavolo atteso domenica 16 ottobre alle ore 18 dalla prima giornata della serie B nazionale maschile (girone F). La rivoluzione estiva, voluta dalla Fipav, che ha unificato B1 e B2, rende la nuova stagione un’incognita per tutte le formazioni.  L’esordio sul rettangolo della Ciù Ciù Offida è contro un team che la scorsa stagione ha disputato un torneo da leader e quest’anno dopo aver affidato la squadra a coach Chiovini ha allestito un roster di tutto rispetto, confermando tre veterani quali Rossetti, Garofalo e Gasperi ed affidandosi a giovani  molto promettenti, arrivati nel club da tutta Italia. Il precampionato per i marchigiani è stato senz’altro ad alto livello e con confronti e tornei con squadre quotate che hanno fruttato anche la vittoria del triangolare disputatosi a fine settembre con Grottazzolina ed Ortona, rispettabilissime squadre di A2. Città di Castello ha vissuto sei mesi importanti, per alcuni versi anche difficili, ma decisivi per il futuro biancorosso. La squadra affidata a coach Marco Bartolini, affiancato da Michele Menghi e dallo scout Alberto Radici, a parte Bongiorno andato a Teramo e Zampetti che ha scelto Arezzo, ha visto confermati dieci atleti della scorsa stagione Benedetti, Cappelletti, Cerquetti, Conti, Giglio, Lensi, Marconi, Marino, Santi, Stoppelli, per poi attingere nel settore giovanile con lo schiacciatore Nico Zangarelli (classe 2000), ed il libero Gianmarco Cioffi (classe 2000); a completare la  formazione è arrivato un atleta importate ed esperto come l’opposto Ivan Francescato. Il campionato, oltre che in trasferta, parte anche con una sfida difficile, nella quale i tifernati dovranno dimostrare lo stato di forma raggiunto grazie al lavoro in palestra pesi con i preparatori atletici Fausto Franchi e Luca Tanci e al lavoro prezioso del fisioterapista ed osteopata Enrico Zangarelli. Ad accompagnare i biancorossi nella difficile trasferta saranno i due dirigenti Maurizio Tizzi e Armando Grazi. Ora la parola passa al campo, gli umbri hanno l’opportunità di dimostrare il proprio valore, una vittoria o quanto meno un’ottima prestazione caricherebbe tutto l’ambiente ed accrescerebbe l’attesa dei tantissimi tifosi che potranno vedere all’opera la squadra solamente domenica  30 ottobre, il prossimo è infatti un turno di riposo. Offida: Garofalo, Gaspari, Sitti, Nicotra, Gasperi, Rossetti, Sardanelli (L); Solagna, Feriozzi, Lalloni, Stella. All. Chiovini e Castelli. Città di Castello: Francescato, Stoppelli, Conti, Marino, Benedetti, Cerquetti, Lensi (L1); Cappelletti, Zangarelli, Marconi, Santi, Giglio, Cioffi (L2).  All. Bartolini e Menghi.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 14, 2016 16:30