Federico Tosi: «Perugia ha fatto il pieno»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 14, 2016 15:00
Tosi Federico

Federico Tosi (foto Michele Benda)

Antivigilia di superlega maschile per la Sir Safety Conad Perugia. Ultimi allenamenti perugini per gli atleti che oggi pomeriggio e poi domattina calcheranno il taraflex del Pala-Evangelisti prima della partenza domani pomeriggio per Sora dove domenica i block-devils affronteranno i padroni di casa per il terzo turno di andata di campionato. È annunciato il tutto esaurito nell’impianto sorano per un match che vede sì sulla carta Perugia favorita nel pronostico, ma che (il match di domenica scorsa con Padova insegna) è pieno di possibili buche nel percorso se non affrontato nella maniera giusta. Tasto questo sul quale il tecnico Kovac insiste in pratica ad ogni allenamento per tenere alta la concentrazione del gruppo e soprattutto perché i tre punti in palio sono molto importanti per la classifica e per dare continuità di risultati in questo inizio di stagione. La squadra bianconera si è allenata duramente in questa settimana, seguendo anche un programma fitto dal punto di vista fisico stilato dal preparatore atletico Guazzaloca, e si avvicina al match con le certezze derivanti da una rosa che ha dato finora garanzie non solo nei giocatori che partono in sestetto, ma anche in chi entra a gara iniziata per uno spezzone o anche solo per un punto. Avere quattordici elementi tutti pronti ed in condizione diventa condizione imprescindibile per la Sir attesa dalla prossima settimana dall’inizio di un tour de force che la vedrà in campo più volte nell’arco della stessa settimana. A tal proposito si registrano con grande piacere i primi ingressi in campo nel lavoro di squadra anche di Atanasijevic che da questi giorni ha ripreso gradualmente a lavorare con i propri compagni anche in gioco. Ovviamente la sua condizione è ancora da ricercare e ci vorranno alcune settimane per rivederlo arruolabile al 100%, ma dopo due mesi di assenza dal taraflex il rientro dell’opposto serbo si avvicina a grandi passi. Tornando al prossimo match, ecco il pensiero del libero Federico Tosi: «La vittoria di domenica contro Padova ci ha dato ottimi spunti soprattutto dal punto di vista caratteriale. Abbiamo visto e capito che sarà un campionato duro ogni domenica e così mi aspetto anche a Sora che, in casa propria, farà sicuramente una partita molto grintosa e può metterci in difficoltà. Sulla carta partiamo con i favori del pronostico, ma è un match che nasconde delle insidie e dovremo essere bravi a prenderlo nella maniera adeguata, cercando di tenere i nostri avversari sempre sotto, di non far prendere loro fiducia e chiudere a nostro favore». Si vanno chiudendo sette giorni estremamente proficui. «Arriviamo al termine di una settimana nella quale ci siamo allenati molto bene e in cui abbiamo caricato molto con i pesi, perché poi si comincia a giocare ogni tre giorni ed era giusto mettere benzina nel serbatoio. Sta per iniziare un periodo difficile ed impegnativo che è bene affrontare con tranquillità ed una vittoria domenica a Sora diventa molto importante anche per questo aspetto».
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 14, 2016 15:00