Filippo Salvatori torna in serie B con il Garlasco

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 6, 2016 19:00
Salvatori Filippo (Garlasco)

Filippo Salvatori

Filippo Salvatori, atleta di Civitella d’Arna, torna a calcare i palcoscenici nazionali, dopo due anni di ‘purgatorio’ nella serie C regionale del Piemonte, prima con il Biella e poi con il Romagnano Sesia. La passione per la corsa in montagna (trail), la tesi di laurea, gli ultimi impegni lavorativi ed  alcune delusioni avute recentemente dal mondo pallovolistico, lo avevano fatto un po’ allontanare dal volley. È stata la richiesta e la fiducia dimostrata dall’allenatore Giampiero Colombo e dal presidente Silvia Strigazzi, che hanno convinto il ventottenne centrale perugino ad accettare la proposta della società Volley 2001 Garlasco, nonostante la notevole distanza da percorrere tra Graglia, il luogo di residenza, e Garlasco. Il giocatore cresciuto nel prolifico vivaio del Perugia Volley (ai tempi di Ivan Zaytsev, Marco Lipparini, Filippo Pochini, Cesare Gradi e tanti altri che hanno raggiunto la serie A), dopo aver lasciato il capoluogo regionale umbro ha giocato a Città di Castello, Cortona, Foggia, Avellino, Biella e Romagnano Sesia. È alla sua tredicesima stagione agonistica nella pallavolo, delle quali nove fuori dai confini regionali.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 6, 2016 19:00