La Fipav ha premiato le migliori società umbre

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 2, 2016 09:30
Lomurno-Ignozza-Tardioli

Giuseppe Lomurno, Domenico Ignozza e Luigi Tardioli (foto Michele Benda)

È stato un sabato speciale per le migliori squadre umbre di pallavolo che hanno ottenuto il giusto tributo ed un prestigioso riconoscimento per i successi della scorsa stagione, una giornata dedicata alla memoria del compianto Domenico Guiducci, dirigente di lungo corso. Alla sala riunioni dell’hotel Casa Leonori di Santa Maria degli Angeli il presidente del comitato regionale Giuseppe Lomurno ed il presidente dell’unità territoriale Umbria1 Luigi Tardioli hanno ricevuto le rappresentanze delle squadre vincitrici dei campionati. Ospite speciale il presidente regionale del Coni Domenico Ignozza che, insieme a tutti i consiglieri della pallavolo, hanno consegnato ai presenti le targhe ricordo delle memorabili imprese compiute. Le formazioni sono state chiamate sul palco una ad una ed hanno posato per le foto ricordo di rito. Un riconoscimento speciale è stato assegnato a Sergio Marchi per la sua dedizione e passione per il volley. Nel finale un doveroso spazio è stato dedicato alle società sportive che hanno acquisito il titolo di Scuola Federale di Pallavolo ed agli istituti scolastici che hanno aderito al progetto S3 a cui sono stati consegnati i kit predisposti dalla Federazione Italiana Pallavolo. Prima di congedarsi da tutti i club, i massimi dirigenti hanno espresso l’auspicio di vedere aumentare il numero delle realtà meritevoli di questo titolo ed hanno offerto un gradito buffet.

Fipav Umbria (festa della pallavolo umbra) 2016

un momento della festa della pallavolo umbra organizzato dal comitato regionale e dall’unità territoriale della Fipav (foto Michele Benda)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 2, 2016 09:30