Libertas Perugia in buone mani in prima divisione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 12, 2016 08:05
DeFranco-Monopoli

Gaetano De Franco e Francesco Monopoli

Si avvicina il momento dei primi esami anche per le squadre impegnate nei campionati provinciali, con la Libertas Perugia che si prepara ad essere protagonista in prima divisione femminile con due selezioni; a pochi giorni dal via la società perugina ha annunciato un cambio alla guida tecnica della squadra affidata inizialmente a Jacopo Benedetti, al cui posto è subentrato Francesco Monopoli. Entusiasmo e tanta voglia di far bene nelle prime parole del nuovo tecnico biancoceleste, che si presenta così: «Sono molto contento di questa nuova avventura, per quest’anno avevo deciso di prendermi una pausa e di non allenare, ma poi ho si è creata questa possibilità e ho deciso di sfruttarla, anche in virtù del fatto che potrò collaborare con due bravissimi allenatori oltre che grandi amici come Simone Picchio e Gaetano De Franco. La società è molto seria ed il gruppo buono seppur fortemente rinnovato, per circa il 70%; le ragazze dovranno quindi amalgamarsi e crescere sia a livello di squadra che tecnico e sono convinto che questo sarà possibile grazie alla grande voglia ed entusiasmo che ho trovato in tutto l’ambiente. Il nostro obiettivo sarà quello di fare il meglio possibile, non voglio porre limiti e mi auguro solo di trasmettere alle ragazze tutta la mia passione e la mia voglia di vincere». Sulla stessa lunghezza d’onda l’amico-collega Gaetano De Franco, tecnico dell’altra formazione di prima divisione della società perugina, pronta ad affrontare da neopromossa il salto di categoria: «Dopo la fantastica e per certi versi inaspettata promozione della passata stagione era giusto confermare in blocco l’organico che ha saputo guadagnarsi sul campo questo grande risultato; durante l’estate siamo inoltre riusciti a migliorare la rosa con alcuni inserimenti di qualità, che ci aiuteranno sicuramente molto a superare l’impatto con la nuova categoria e continuare così il percorso di crescita intrapreso lo scorso anno. L’obiettivo che ci poniamo è quello di ben figurare, cercando di ottenere una salvezza tranquilla e di valorizzare alcuni elementi che potranno essere protagonisti anche in prima squadra nei prossimi anni. La strada che abbiamo tracciato nella passata stagione è stata ottima, sia a livello tecnico che nell’amalgama di un gruppo diventato ogni giorno più compatto ed affiatato; sono sicuro che se continueremo a dare tutti il 110% in ogni allenamento e partita potremo cavarci anche quest’anno le nostre importanti soddisfazioni».
(fonte Libertas Perugia)

 

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 12, 2016 08:05