Pallavolo Perugia corsara ad Acquasparta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 23, 2016 16:00
3M Perugia (esultanza)

l’esultanza della 3M Perugia per un punto conquistato

Alla seconda giornata è già derby salvezza in serie B2 femminile, forse è presto per emettere una sentenza del genere ma le due rappresentanti regionali non possono che avere obiettivi di questo tipo. Pur ancora lontana dalla condizione migliore, la 3M Perugia è superiore mentalmente e lo dimostra giocando una partita che, nonostante non sia stata impeccabile, riesce a mandare in porto. Non ha potuto fare altro che prenderne atto una Edilterni Acquasparta volitiva e capace di rendersi assai pericolosa nell’avvio di tutte e tre le frazioni disputate. Al Pala-Liti, infatti, le padrone di casa sono partite sempre meglio delle rivali e sono rimaste in vantaggio fino al primo tempo tecnico, nel prosieguo però non hanno saputo mantenere in mano il pallino del gioco e sono state sopraffatte dalle biancorosse che hanno cambiato ritmo, recuperato e poi sorpassato. Malgrado la ricezione non abbia sorretto granché il gioco ospite, il muro ha toccato tantissimi palloni e permesso alla difesa di ricostruire, scavando cosi il solco. Nel primo set la reazione è stata guidata bene da Bertinelli, nel secondo è stata capitan Rossit a riaprire i giochi con la battuta. Il più combattuto è stato il terzo parziale dove le acquaspartane hanno guidato grazie a Catalucci sino al 21-20, cedendo di schianto nel finale e subendo cinque punti filati. Costante per tutta la partita la prestazione di Simona Fiorucci che in attacco si è fatta valere ed ha guadagnato la palma di miglior realizzatrice.
EDILTERNI ACQUASPARTA – 3M PERUGIA = 0-3
(21-25, 21-25, 21-25)
ACQUASPARTA: Catalucci 10, Ragnacci 6, Carboni 6, Guerreschi 6, Iacobbi 4, Volpi, Cascianelli (L1), Morri 3, Garganese, Schepers. N.E. – Cicogna, Grandi, Paoletti (L2). All. Fiorella Di Leone.
PERUGIA: Fiorucci 12, Bernardini 11, Rossit 9, Pero 8, Santi 3, Bertinelli, Mastroforti (L1). N.E. – Gradassi, Larini, Diano, Gobbi, Zuccaccia (L2). All. Guido Marangi.
Arbitri: Umberto Iannotti e Francesca Melizzi.
EDILTERNI (b.s. 6, v. 2, muri 4, errori 26).
3M (b.s. 7, v. 5, muri 5, errori 21).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 23, 2016 16:00