Perugia si prepara ad una domenica ‘bianca’

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 6, 2016 15:30
Sirmaniaci (maglia bianca)

la tifoseria organizzata dei Sirmaniaci a bordo campo con la maglia bianca (foto Michele Benda)

Si avvicina a grandi passi l’esordio casalingo ufficiale stagionale della Sir Safety Conad Perugia. Il tecnico Kovac ed i suoi ragazzi (anche oggi doppio allenamento con seduta fisica e tecnica stamattina e lavoro sul campo oggi pomeriggio) proseguono la preparazione alla seconda giornata di superlega che sarà domenica 9 ottobre contro Padova. Match da affrontare con la massima attenzione e concentrazione e nel quale i ragazzi, oltre ad esprimersi al meglio tecnicamente, dovranno avere il giusto approccio al cospetto di un avversario tecnicamente di buon livello e dall’età media molto giovane, capace quindi di galvanizzarsi e dunque cliente ostico come dimostra anche la rotonda affermazione nella prima di campionato contro Ravenna. Proprio sul corretto atteggiamento iniziale sta puntando l’attenzione il tecnico bianconero che sa bene che incontri del genere, dove magari il favore del pronostico pende dalla sponda perugina, vanno affrontati con grandissima attenzione e con la giusta energia psicofisica. Sono tante infatti le insidie che nasconde la rivale veneta, società di rango nella massima serie di pallavolo maschile. La formazione della coppia tecnica Baldovin-Baldon è davvero, e non solo per modo di dire, un inno alla gioventù. Infatti nell’intera rosa patavina l’unico atleta nato negli anni ’80 è l’opposto Giannotti (peraltro classe ‘89), per il resto sono solo anni ’90 con due titolari come Shaw e Maar del 1994 ed uno, il libero Balaso, nato nel 1995. I patavini che hanno nel dna l’entusiasmo e l’incoscienza derivante dall’età, con tutti i pregi che comporta ed anche ovviamente con il rovescio della medaglia di un bagaglio di esperienza ancora da riempire. Ma Padova ha molto di più. Ha un regista americano come Shaw, forgiato alla Stanford University, di 203 cm. e quindi molto pericoloso anche sotto rete. Ha un opposto come Giannotti che lo scorso campionato (nella sola regular season) ha messo per terra 321 palloni vincenti. Ha due centrali rodati al campionato italiano come l’americano Averill e Volpato a cui è stata aggiunta la qualità dello sloveno Koncilja, medaglia d’argento con la sua nazionale agli ultimi Europei. Ha in banda Fedrizzi ed il canadese Maar che domenica ha ‘dominato’ la gara contro Ravenna con 16 punti ed un incredibile 72% in attacco. Ha come libero il talento di Balaso, il giocatore che tutti gli addetti ai lavori indicano come il futuro del volley italiano nel ruolo. Insomma, sarà un osso duro, di quelli a trazione anteriore, cioè votati ai fondamentali di offesa con i block-devils che dovranno fare particolare attenzione al servizio ed all’attacco avversario (che tanto per dire contro Ravenna ha chiuso il match al 58%). Tutti questi aspetti saranno certamente analizzati attentamente dallo staff tecnico bianconero e dalla squadra che vuole subito dare una soddisfazione al pubblico di Perugia. Si preannuncia un Pala-Evangelisti ‘Total White’ domenica pomeriggio. I Sirmaniaci infatti, tramite i social, lanciano l’appello a tutti gli sportivi che il 9 ottobre siederanno sulle gradinate dell’impianto di Pian di Massiano di vestirsi tutti in bianco per creare un fantastico effetto visivo. Questo il breve comunicato esteso online dal tifo organizzato: “L’attesa è quasi giunta al termine… domenica prossima si torna a giocare al Pala-Evangelisti che sarà sicuramente gremito e dovrà essere la solita polveriera infuocata. La curva ci può contenere a malapena, sarà il solito muro bianco, ma… vogliamo ripartire da dove avevamo finito lo scorso anno, quindi invitiamo tutti quanti a vestirsi di bianco. Curve, gradinate, tribune, un’unica macchia bianca pronta a sospingere i nostri campioni. Facciamo vedere a tutti che atmosfera si respira a Perugia”. Nel frattempo procede spedita e già con ottimi riscontri la prevendita dei biglietti per l’esordio casalingo, all’outlet della Sir Safety System (Santa Maria degli Angeli, via dei Fornaciai 9) dal martedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19 ed il sabato mattina dalle ore 9,30 alle ore 12,30. Prevendita anche on-line direttamente dal sito internet www.bookingshow.it e nei punti vendita autorizzati .
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 6, 2016 15:30