Simone Picchio: «La Libertas Perugia punta alla salvezza»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 7, 2016 12:30
Picchio-Cintia

Simone Picchio e Lucia Cintia

Prosegue a ritmi serrati il lavoro alla palestra Galilei per la Libertas Perugia, che prepara il debutto ufficiale nel campionato di serie C femminile, in programma sabato 15 ottobre alle ore 21,15 in casa contro l’Azzurra Terni. Sarà ancora il tecnico Picchio a guidare la formazione perugina, che si schiera ai nastri di partenza con l’obiettivo di ben figurare dopo la promozione da record conquistata nella passata stagione. Tante facce nuove nella squadra biancoceleste, che presenterà in cabina di regia la confermata Federica Santioni insieme a Marta Biagiotti, promossa in prima squadra dopo l’esperienza dello scorso anno in prima divisione; al centro ad Aurora Messineo e Veronica Chiotti si aggiungono Milena Pucciarini (dal Ponte Felcino) e Laura Rosini, che riprende l’attività dopo l’ultimo campionato giocato ad Umbertide tre stagioni fa. Nel ruolo di opposta insieme ad Erica Cibruscola ci sarà Federica Terranova, tornata a vestire la maglia perugina dopo due anni a Tavernelle; a schiacciare e ricevere il capitano Lucia Cintia, Giulia Tomassini (dal Giglio Foligno) ed Elisa Nucciarelli, nell’ultima stagione a Petrignano. Stessa provenienza anche per il giovanissimo libero Sara Gliorio (classe 1998), che insieme alla più esperta Valeria Pippi guiderà la seconda linea. Fiducia e tanta voglia di rimettersi in gioco nelle parole dell’allenatore Simone Picchio, che presenta così la nuova stagione: «Dopo la vittoria dello scorso anno siamo pronte ad affrontare questo campionato con entusiasmo, ma anche con la consapevolezza che sarà una stagione per noi difficile visto che affronteremo squadre sicuramente meglio attrezzate di noi e con maggiore esperienza nella categoria. Ci stiamo allenando intensamente in palestra da fine agosto per trovare la migliore condizione possibile in vista dell’inizio del campionato, consapevoli che per un gruppo con tante facce nuove servirà lavorare duramente e con pazienza per ottenere i necessari equilibri di gioco. Il nostro obiettivo da neopromossa, e per di più ampiamente rinnovata, sarà ovviamente quello di fare il massimo per ottenere il mantenimento della categoria; siamo pronte alla sfida e ben consapevoli che solo con il contributo di tutte ed affrontando col giusto approccio e la massima intensità ogni singolo allenamento e partita potremo raggiungere il traguardo che ci siamo prefissate».
(fonte Libertas Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 7, 2016 12:30