Città di Castello, gli uomini ospitano Falconara

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 10, 2016 18:00
Cappelletti-Marino (rete)

Andrea Cerquetti e Mario Marino

La Città di Castello Pallavolo torna tra le mura amiche del palasport Andrea Ioan in serie B maschile (girone F), domenica 13 novembre alle ore 18 ospitando la V. Game-Falconara. Nella giornata della festa del Patrono San Florido, la quinta giornata del campionato mette di fronte due formazioni che hanno fatto un pezzo di storia della pallavolo Italiana. Il libero Marchetti ed il regista Andrea Giuliani sono stati protagonista nella categoria superiore, al loro fianco una formazione molto equilibrata e forte, con gli schiacciatori Morichelli, Catalani e Bastianelli ed i centrali Filipponi e Stoico; l’allenatore è Claudio Capitani. Nelle tre gare finora disputate i marchigiani hanno ottenuto due vittorie in casa con Montorio e con Appignano mentre nell’unica trasferta all’esordio hanno ceduto al tie-break con Perugia; questi risultati dimostrano la forza ed il valore della squadra neopromossa che sta dimostrando di poter recitare un ruolo da protagonista nel campionato e vorrà sicuramente confermare queste aspettative. Città di Castello aspetta questo match con l’attenzione di chi sa di dover costruire mattone dopo mattone la propria casa e visti i tempi, cercando di farla forte e solida, capace di resistere a tutto. Sei sono i punti conquistati dai tifernati nel loro cammino, con Offida e Pineto fuori e con Appignano in casa, con due vittorie ed una sconfitta al tie-break; il torneo mette ora di fronte due formazioni appaiate in classifica che devono ancora scoprire il proprio valore ed i propri limiti; Città di Castello di fatto ripropone lo stesso organico della passata stagione con in più i giovani del vivaio Zangarelli, Cioffi e Marsili. Il tecnico biancorosso Marco Bartolini sta lavorando con continuità su quanto di buono seminato nella stagione passata ed i ragazzi tutti stanno dimostrando una crescita che lascia ben sperare. Il regista romagnolo Andrea Cerquetti, capitano della squadra, analizza così la situazione: «Nonostante siamo una squadra giovane sono due anni che lavoriamo insieme e questo ci può aiutare in qualche frangente; sappiamo che in ogni gara dobbiamo impegnarci al massimo per cercare di sopperire alla mancanza di un opposto di ruolo, ma abbiamo anche dimostrato nelle ultime due gare che se stiamo in campo come squadra  e giochiamo la nostra pallavolo potremo dire la nostra contro chiunque. Gli avversari del Falconara sono un banco di prova importante e per sperare in un risultato positivo bisogna fare un ulteriore salto di qualità. Determinante come sempre sarà il sostegno caloroso del nostro pubblico e dei nostri tifosi; insieme potremo superare le difficoltà che gara dopo gara ci troveremo di fronte». Bartolini  e Menghi, dopo aver studiato la gara, dovrebbero confermare  il solito modulo con Cerquetti-Benedetti in diagonale, Cappelletti e Conti schiacciatori, Stoppelli e Marino centrali, Lensi  libero. L’allenatore ospite Capitani non ha problemi di scelte e presenterà quasi sicuramente Giuliani e  Morichelli in diagonale, Bastianelli e Catalani schiacciatori, Filipponi e Stoico centrali, Marchetti libero. Arbitri: Giorgia  Adamo e Serena Salvati.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 10, 2016 18:00