Città di Castello, gli uomini trionfano a Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 20, 2016 07:00
Città di Castello Pallavolo (team)

il team della Città di Castello Pallavolo di serie B maschile

Il primo derby della stagione sorride al Città di Castello Pallavolo perché supera per tre ad uno al Pala-Ciccioli la Integra Conad Tantucci Foligno nella gara valevole per il campionato nazionale di serie B maschile (girone F), l’incontro è stato difficile e combattuto ed i ragazzi di coach Marco Bartolini hanno faticato più del previsto per conquistare i tre punti. È stato un avvio di gara difficile ed i biancorossi hanno faticato a mettere in pratica il loro gioco, anche se il primo set perso è stato a lungo dominato; purtroppo non è un periodo fortunato per i biancorossi che oltre a dover fare a meno del centrale Mario Marino, ancora fermo in infermeria, hanno perso per un infortunio di gioco anche Rinaldo Conti. Le squadre scendono in campo, i padroni di casa hanno il regista Piumi in diagonale con Corso, Cascio e Laudicina schiacciatori, Noveski e Longo centrali, Grillo libero. Gli ospiti danno fiducia a Cerquetti in diagonale con Benedetti, Santi e Stoppelli centrali, Conti e Cappelletti schiacciatori e Lensi libero. Città di Castello parte bene sfruttando anche gli errori dei locali e costringendo Scappaticcio a fermare il gioco per poi inserire Mema; Stoppelli e Conti incidono e costringono al secondo time-out i rivali. Grande ed energica strigliata ed il Foligno si riavvicina con il muro (16-18); Piumi coglie un ace e poi trova la parità, ma Conti riporta avanti i biancorossi di due lunghezze. Partita chiusa, assolutamente no, i tifernati si smarriscono e passano in vantaggio i falchetti che vincono in rimonta. Sulle ali dell’entusiasmo, nella seconda frazione, ripartono bene i padroni di casa, Bartolini inserisce il giovanissimo Zangarelli (quindici anni) per Santi e c’è la reazione, ora la gara si gioca punto a punto fino al doppio muro di Zangarelli per il vantaggio biancorosso (15-18); Conti e Cappelletti spingono forte e chiudono il set vittoriosi. Nel terzo frangente i folignati continuano a spingere e cercano di scappare ma senza successo, è un’altalena di sorpassi, Benedetti agguanta la parità e con la spinta del suo servizio porta in vantaggio, i padroni di casa difendano tutto, Cappelletti attacca, Stoppelli mura e Conti e Benedetti tengono a distanza gli avversari che capitolano su un pallonetto. È una battaglia nel quarto periodo; capitan Cerquetti è bravo a chiamare in causa a turno Conti, Benedetti e Stoppelli e dar fiducia al confermato Zangarelli; il muro di Foligno ferma Benedetti e l’ace di Cascio porta le squadre ancora in parità; Conti impone la sua legge, sull’azione successiva s’infortuna ed è costretto a lasciare il campo a Marconi; gli ospiti non si scompongono e con Benedetti allungano (8-13). Il tecnico di casa Scappaticcio ferma i suoi che rispondono ai consigli ricevuti ed accorciano ma Stoppelli chiude bene a mura e contrattacca ed il gap aumenta; entra il giovane Cioffi per rafforzare la ricezione ed a muro Zangarelli imperversa; Marconi attacca buone palle e Lensi confeziona super difese che danno il via ai biancorossi; il Foligno si avvicina e coach Bartolini richiama i suoi ragazzi. Zangarelli colpisce per il 17-23, Foligno non vuol mollare ma i tifernati sono determinati ed un super muro di Stoppelli chiude la gara dando vita ai festeggiamenti per il trionfo.
INTEGRA CONAD TANTUCCI FOLIGNO – CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO = 1-3
(25-23, 19-25, 22-25, 21-25)
FOLIGNO: Cascio 21, Corso 17, Laudicina 9, Longo 7, Piumi 2, Noveski, Grillo (L), Mema 4, Stamegna. N.E. – Vindice, Zaimi, Pico, Pescetelli, Musone (L2). All. Antonio Scappaticcio.
CITTÀ DI CASTELLO: Conti 20, Benedetti 16, Cappelletti 12, Stoppelli 12, Santi 1, Cerquetti 1, Lensi (L1), Zangarelli 4, Marconi 1, Cioffi. N.E. – Giglio, Marino. All. Marco Bartolini.
Arbitri: Cosimo Raguso e Nicola Badolato.
INTEGRA (b.s. 8, v. 4, muri 7, ricezione positiva 71% (perfetta 62%), attacco 42%, errori 23).
CITTÀ DI CASTELLO (b.s. 11, v. 4, muri 11, ricezione positiva 69% (perfetta 59%), attacco 54%, errori 16).
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 20, 2016 07:00