Città di Castello, la serie C maschile vuole il riscatto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 17, 2016 07:00
Città di Castello Pallavolo (campo)

i ragazzi della Città di Castello Pallavolo di serie C maschile

Torna a viaggiare la Città di Castello Pallavolo nel campionato regionale di serie C maschile attesa domenica 20 novembre alle ore 16 al Pala-Ciccioli dalla Inter Volley Foligno. I giovani di Michele Menghi vogliono provare a riscattare la frenata subita in casa  sabato scorso quando, avanti per due set a zero, hanno subito prima la rimonta e poi il sorpasso dell’esperta formazione di Tavernelle; nella terra dei Trinci si preannuncia un incontro dalle altissime difficoltà, contro una formazione, quella dei falchetti, composta da atleti 18 provenienti da molte regioni italiane e tutti di indiscusso valore, parte integrante anche della prima squadra. Anche i tifernati sono di fatto una formazione under 18, solo quattro atleti over, Riccardini (classe 1995), Terzo (1996), Nardi (1997) e Marsili (1998), con la differenza che sono tutti atleti dell’Alta Valle del Tevere frutto del vivaio biancorosso. Una gara, che scherzi del caso, chiude un trittico di incontri, tutti disputati in casa folignate, iniziato lunedì 14 novembre con il confronto fra juniores maschili, biancorossi vittoriosi per tre ad uno, proseguito sabato 19 novembre con la gara del campionato nazionale di serie B maschile e che si chiude domenica 20 novembre proprio con questo incontro fra le due formazioni nel campionato di serie C regionale. Il team dovrebbe confermare la diagonale Pierini eMarsili, Zangarelli e Cioffi schiacciatori, Riccardini e Pitocchi centrali, con Dolfi libero. L’organico del Citta di Castello: Giunti, Pierini, Riccardini, Pitocchi, Zangarelli, Cioffi, Marsili, Celestini, Marghi, Nardi, Terzo, Marsili A., Dolfi (L). All. Michele Menghi e Alberto Radici.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 17, 2016 07:00